Samoa e Inghilterra, le formazioni per due sfide in due mondi

Sabato i pacifici giocano a Durban contro la Scozia, il XV di Sua Maestà se la vedrà con l’Argentina in quel di Salta

ph. Paul Harding/Action Images

Iniziamo da Samoa, che nel primo pomeriggio di sabato affronterà a Durban la Scozia nel torneo che vede come partecipanti anche Italia e Sudafrica. Il ct Samoa Stephen Betham cambia ben nove giocatori. Tra una settimana i pacifici giocheranno contro l’Italia.

Samoa: 15 James Sooialo, 14 Alapati Leiua, 13 Paul Williams (c), 12 Jonny Leota, 11 Alesana Tuilagi, 10 Tusiata Pisi, 9 Jeremy Sua, 8 Taiasina Tuifua, 7 Jack Lam, 6 Ofisa Treviranus, 5 Daniel Leo, 4 Teofilo Paulo, 3 Census Johnston, 2 Wayne Ole Avei, 1 Logovii Mulipola
Riserve: 16 Maatulimanu Leiataua, 17 Sakaria Taulafo, 18 James Johnston, 19 Faatiga Lemalu, 20 Junior Poluleuligaga, 21 Brando Vaaulu, 22 Seilala Mapusua, 23 Alafoti Faosiliva

 

Passiamo all’Inghilterra, attesa a Salta dall’Argentina nella notte (italiana) tra sabato e domenica. Stuart Lancaster ha deciso di schierare dal primo minuto due debuttanti di spessore come Chris Wade e Matt Kvesic, ma si tratta di una formazione forzatamente sperimentale visto il contemporaneo tour dei British & Irish Lions…

Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Christian Wade, 13 Jonathan Joseph, 12 Billy Twelvetrees, 11 David Strettle, 10 Freddie Burns, 9 Lee Dickson, 8 Ben Morgan, 7 Matt Kvesic, 6 Tom Wood (c), 5 Dave Attwood, 4 Joe Launchbury, 3 David Wilson, 2 Rob Webber, 1 Joe Marler.
Riserve: 16 David Paice, 17 Paul Doran Jones, 18 Henry Thomas, 19 Courtney Lawes, 20 Billy Vunipola, 21 Richard Wigglesworth, 22 Kyle Eastmond, 23 Ben Foden

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Quattro stelle di Tolone per i Barbarians

Inizia a definirsi la squadra per la sfida all'Inghilterra XV del 2 giugno prossimo, in cui ci sarà anche l'esordio delle ragazze

item-thumbnail

E se fosse Warren Gatland il nuovo allenatore della Francia?

Il tecnico neozelandese è ambito da molte squadre fra cui anche i Bleus, che intanto pensano a O'Gara per la RWC

item-thumbnail

British & Irish Lions: la scelta del prossimo tecnico passa del Sei Nazioni, ma attenzione a Hansen

Gatland, Schmidt e Jones sono in lizza. All'orizzonte però ci potrebbe essere un clamoroso accordo col tecnico degli All Blacks

item-thumbnail

Americas Rugby Championship: l’Argentina XV fa en plein

Grande Slam per la seconda selezione argentina, che ha battuto nettamente il Cile nell'ultima giornata del torneo delle Americhe

item-thumbnail

La partita più importante nella storia del rugby olandese

Sabato si gioca la partita decisiva del Rugby Europe Trophy, seconda divisione dell'ovale europeo fuori dal Sei Nazioni