Cian Healy infortunato e citato, i Lions chiamano Corbisiero

L’rlandese potrebbe avere dei problemi ai legamenti. E rischia una squalifica pesantissima

ph. Paul Harding/Action Images

Alex Corbisiero ha lasciato in fretta e furia l’Argentina, dove si trova con la nazionale inglese, dopo essere stato chiamato in Australia dall’head coach dei British & Irish Lions Warren Gatland. Il pilone andrà a prendere il posto di Cian Healy, infortunatosi durante la partita vinta contro Western Force: per l’irlandese nulla di rotto a livello osseo ma si teme un interessamento dei legamenti.
Healy è stato anche citato e dovrà comparire davanti a una Commissione Disciplinare: è accusato di aver morso Brett Sheehan al 17° minuto proprio nella partita di Perth: rischia fino a 18 mesi di stop.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Un Nineaber orgoglioso dei suoi ragazzi ha fatto capire come l’invettiva di Erasmus abbia aiutato gli Springboks

L'head coach del Sudafrica ha parlato a margine di gara 2, vinta dai suoi ragazzi sui Lions

item-thumbnail

Sudafrica: un grande ritorno, ed una possibile assenza pesante per gara3

Come si comporrà la terza linea nell'atto decisivo della serie?

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria del Sudafrica sui Lions in gara 2

Superba risposta degli Springboks. La serie verrà decisa in gara 3

1 Agosto 2021 Foto e video
item-thumbnail

Gli Springboks tornano grandi: Lions al tappeto 27-9 nel secondo test

I sudafricani dominano la battaglia aerea, in mischia chiusa e nel drive. Nel secondo tempo parziale di 21-0

item-thumbnail

British & Irish Lions v Springboks: la preview del secondo test

Dopo una settimana in cui il rugby è passato in secondo piano, finalmente si gioca

item-thumbnail

Springboks, Kolisi raddoppia: “Nic Berry mi ha mancato di rispetto”

Dopo il clamoroso video di Rassie Erasmus, dal ritiro sudafricano si alzano ancora i toni sulla direzione arbitrale del primo test