Barbarians-Inghilterra: a Twickenham vanno in scena anche Zanni e Lo Cicero

Nel primissimo pomeriggio di oggi a Londra si gioca una sfida piena di fascino a cui non manca una bella spolverata di azzurro

ph. Henry Browne/Action Images

A meno di 24 ore dalla finale di Premiership lo stadio di Twickenham torna a fare da palcoscenico al grande rugby. Dopo la sfida tra Tigers e Saints oggi tocca infatti a Inghilterra e Barbarians, una partita in cui ci sono anche dei convitati di pietra che portano il nome di British & Irish Lions: la selezione britannica ha infatti “rubato” parecchi giocatori ad entrambe le formazioni oggi in campo e tra una settimana a Hong Kong giocherà proprio contro i Barbarians.
Nella partita di Twickenham intanto saranno due gli azzurri che partono titolari, Alessandro Zanni e Andrea Lo Cicero. A Londra calcio d’inizio alle 14 italiane.

 

Inghilterra: 15 Mike Brown, 14 Christian Wade, 13 Jonathan Joseph, 12 Billy Twelvetrees, 11 Marland Yarde, 10 Freddie Burns, 9 Richard Wigglesworth, 8 Ben Morgan, 7 Matt Kvesic, 6 Tom Johnson, 5 Dave Attwood, 4 Joe Launchbury, 3 David Wilson, 2 Rob Webber, 1 Alex Corbisiero.
Riserve: 16 David Paice, 17 Joe Marler, 18 Henry Thomas, 19 Kearnan Myall, 20 Billy Vunipola, 21 Haydn Thomas, 22 Jonny May, 23 Kyle Eastmond.

 

Barbarians: 15 Elliot Daly, 14 Timoci Nagusa, 13 Casey Laulala, 12 Mike Tindall, 11 Taku Ngwenya, 10 James Hook, 9 Dwayne Peel, 8 Imanol Harinordoquy, 7 Jonathan Poff, 6 Alessandro Zanni, 5 Marco Wentzel, 4 Jim Hamilton, 3 James Johnston, 2 Matthew Rees, 1 Andrea Lo Cicero.
Riserve: 16 Schalk Brits, 17 Paul James, 18 Duncan Jones, 19 Dean Mumm, 20 Sam Jones, 21 Dimitri Yachvili, 22 Stephen Jones, 23 Rowan Varty.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile

item-thumbnail

Leggende ovali: Shane Williams, il rapporto con Paul O’Connell e il valore di Brian O’Driscoll

L'ex ala gallese svela retroscena del tour dei Lions 2009 e non solo

item-thumbnail

Calendario internazionale: le precisazioni di Bernard Laporte, vicepresidente di World Rugby

Il dirigente francese fa il punto sui Test Match di novembre, il rugby di club e la situazione finanziaria delle Federazioni

item-thumbnail

Clamorosa ipotesi per rivoluzionare i calendari

Verrebbero spostati Sei Nazioni e Rugby Championship, oltre a delle due finestre dei test match

item-thumbnail

Una giornata da Lions su Sky Sport Arena

Giovedì 21 maggio rivedremo le ultime tre tournée dei Leoni nell'Emisfero Sud. Spettacolo assicurato