Ali Williams, addio agli All Blacks

La leggenda neozelandese dice basta alla nazionale ma avverte: “Non ho nessuna intenzione di appendere le scarpe al chiodo”

ph. Jason O’Brien/Action Images

Un gigante in tutti i sensi: per le sue dimensioni, ma anche per il segno lasciato nella leggenda degli All Blacks. Ali Williams, 33 anni, dopo 11 anni ha deciso di dire basta alla maglia della sua nazionale, indossata in campo per 77 volte: tre Mondiali disputati, uno vinto, in mezzo decine di battaglie.
“Mi ritiro dal rugby internazionale – ha detto in conferenza stampa commuovendosi – appendo al chiodo la maglia nera. Sono stati dieci anni stupendi, ma è ora di dire basta. Ma le scarpe al chiodo non le appendo ancora”. (L’intera conferenza stampa la potete vedere qui).

 

OnRugby lo aveva intervistato in esclusiva per l’Italia non più tardi di qualche settimane fa: a questo link la potete leggere.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

E se Hoskins Sotutu giocasse con l’Inghilterra?

Scopriamo perchè e come il fenomeno dei Blues potrebbe vestire la maglia numero 8 della squadra di Eddie Jones

item-thumbnail

“Non canterò più Swing Low, Sweet Chariot “, lo dice il CEO della Federazione Inglese

In Inghilterra continua a far discutere il canto dei tifosi della Nazionale della Rosa

item-thumbnail

Francia: Galthié svela alcuni retroscena del ritiro internazionale di Jefferson Poirot

Il ct della nazionale transalpina offre un punto di vista diverso alla vicenda

item-thumbnail

Eddie Jones lancia l’allarme: “Il rugby? Sta diventando troppo simile al football americano”

Il coach dell'Inghilterra analizza l'evoluzione del gioco negli ultimi vent'anni

item-thumbnail

World Rugby approva 10 regole sperimentali per la ripartenza del gioco

Il governo ovale mondiale vuole aiutare le federazioni nazionali a ricominciare nel più breve tempo possibile