Rugby nei Parchi: un successo confermato nonostante il maltempo

Ieri a Milano, al parco di Trenno, il primo appuntamento dell’edizione 2013

 

Ieri al parco di Trenno di Milano si è svolto il primo appuntamento di Rugby nei Parchi, la manifestazione organizzata da Rugby Grande Milano in collaborazione con il Comune di Milano aperta a tutti i bambini dai 6 ai 12 anni.
La pioggia battente e un clima autunnale (solo alla fine della mattinata si è fatto vedere un po’ di sole) non ha fermato i piccoli rugbisti, neofiti e già praticanti, che si sono presentati puntuali e festanti per partecipare all’evento.

Come previsto dalla formula di quest’anno, due le attività di una mattinata tutta all’insegna del rugby.
La prima riservata ai bimbi che non hanno mai praticato e che, attraverso attività collettive improntate al divertimento, hanno mosso i primi passi sperimentando il gioco ovale.

 

La seconda il torneo ufficiale del Comitato Regionale Lombardo della Federazione Italiana Rugby, categorie under 8 e under 10, al quale hanno preso parte i piccoli della Amatori Junior, CUS Milano Rugby, CUS Pavia, Rugby Monza, Gruppo Sportivo Nabor, Rugby Velate e Crema Rugby.

A fare da sfondo, le due H appena collocate dal Comune di Milano che ha scelto di mettere a disposizione dei suoi cittadini i pali di meta in un parco pubblico, a conferma dell’attenzione e dell’impegno della municipalità milanese nei confronti del nostro sport , testimoniata anche dalle dichiarazioni dell’assessora Bisconti che, in occasione della conferenza stampa di presentazione di Rugby nei Parchi, ha confermato la candidatura di Milano per ospitare le finale di Heineken Cup del 2015.

Presente anche Atlha Onlus, la prima delle quattro organizzazioni selezionate da Rugby nei Parchi per promuovere progetti eccellenti di utilità sociale legati al territorio milanese. In questo caso quello del Parco Ludico Accessibile che sarà inaugurato il prossimo 25 maggio alla Cascina Bellaria, all’interno del Parco di Trenno: un parco giochi nel quale potranno giocare bambini disabili e non.

L’organizzazione eccellente – grazie al contributo degli oltre 30 istruttori e dei tanti volontari -, l’entusiasmo dei bambini e dei loro genitori, per nulla scoraggiati dal mal tempo, hanno, ancora una volta, confermato il successo e la validità di un progetto che mira a promuovere la pratica dello sport e divulgarne la cultura attraverso il rugby – e i suoi grandi valori – giocato in spazi pubblici.

 

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 4 maggio, alle ore 15, al Parco Nord.

OnRugby.it seguirà tutta la manifestazione pubblicando il lunedì successivo ad ogni appuntamento, nella sezione CLUB, le foto galleries che racontano la giornata e i suoi protagonisti: i bambini.

 

Ecco i link alle foto della prima giornata:

gallery esordienti 1 

gallery esordienti 2

gallery torneo 1

gallery torneo 2

gallery torneo 3

gallery torneo 4

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Autumn Nations Series: programma e dirette tv del primo weekend

Due partite per aprire le danze

25 Ottobre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: i leoni perdono quota, Zebre in coda

Il nuovo aggiornamento della nostra speciale graduatoria

25 Ottobre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: tonfo del Benetton, Tolosa sempre in vetta

I Leoni, complici le due sconfitte in URC, scendono nella classifica guidata dai rossoneri. Il Bordeaux di Mori spicca il volo, scende Montpellier

19 Ottobre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Quando i Dragoni rimasero senza fiato

I tour europei nell'emisfero sud di oggi non sono più quelli di un tempo. Per referenze chiedere al Galles. E pure a qualcun altro.

16 Ottobre 2021 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby in diretta: il palinsesto del weekend del 15 e 16 ottobre

Tre partite del Top10 e due dello United Rugby Championship da seguire sugli schermi italiani, ecco il programma completo

14 Ottobre 2021 Terzo tempo