Eccellenza: le Fiamme Oro scottano Rovigo, Calvisano va in testa

Bersaglieri ko a Roma mentre i bresciani passano a L’Aquila. Bene il Mogliano, il Petrarca e la Rugby Reggio

ph. Ottavia Da re

In una giornata caratterizzata dall’attesa del big-match del posticipo domenicale tra Viadana e Cavalieri Prato, il diciannovesimo turno dell’Eccellenza regala un risultato a sorpresa:  le Fiamme Oro battono 15 a 6 Rovigo che solo una settimana fa aveva fermato la capolista Viadana: la squadra cremisi consolida la sua settima posizione e taglia fuori in maniera probabilmente definitiva i rossoblu dalla corsa ai play-off. Al ko dei Bersaglieri rispondono infatti il Mogliano con il netto 40 a 17 sul San Donà e il Petrarca Padova che infligge ai Crociati un sonoro 52 a 19.
La squadra di Parma non è condannata matematicamente ancora alla retrocessione perché perde anche L’Aquila, superata in casa dal Calvisano con il risultato di 6-59. I bresciani si portano momentaneamente in testa alla classifica in solitaria in attesa del posticipo.
Infine da registrare la vittoria di Reggio sulla Lazio al termine di una gara equilibrata e combattuta: 28 a 23 il risultato finale.

 

I TABELLINI

L’Aquila, Stadio Tommaso Fattori
Campionato nazionale eccellenza 2012/2013, XIX giornata, sabato 13 aprile 2013
L’AQUILA RUGBY  V CAMMI CALVISANO 6 – 59 (6 – 33)

Marcatori: pt 2’ mt Erasmus, tr Griffen (0 – 7), 9’ mt Frapporti, tr Griffen (0 – 14), 14’ cp Falsaperla L. (3 – 14), 23’ mt Ferraro (3 – 19), 26’ cp Falsaperla L. (6 – 19), 32’ mt Vunisa, tr Griffen (6 – 26), 41’ mt De Jager, tr Griffen (6 – 33); st 1’ mt Vunisa, tr Griffen (6 – 40), 11’ mt Cicchinelli (6 – 45), 17’ mt Visentin, tr Griffen (6 – 52), 33’ mt Visentin, tr Palazzani (6 – 59).

L’Aquila Rugby 1936: Palmisano; Del Pinto, Falsaperla M. (1’ st Sebastiani G.), Antonelli (6’ st Cecchetti), Paolucci; Falsaperla L., Santavicca (18’ st Fidanza); Cialone, Zaffiri (27’ st Ceccarelli), Di Cicco; Vaggi (12’ st Lofrese), Fiore; Bordonaro (6’ st Milani, 40’ st Conti), Conti (6’ st Cafaro), Subrizi (31’ st Di Roberto).
A disposizione: Cafaro, Milani, Di Roberto, Ceccarelli, Fidanza, Sebastiani G., Lofrese, Cecchetti.
All: Lorenzetti

Cammi Calvisano: Appiani (24’ st Canavosio); De Jager, Vilk (4’ st Picone), Frapporti, Visentin; Griffen (18’ st Castello), Palazzani; Vunisa (10’ st Cicchinelli), Zdrilich, Erasmus; Hehea (4’ st Andreotti), Gerosa; Coletti, Ferraro (1’ st Violi), Scarsini (1 st Gavazzi).
A disposizione: Gavazzi, Andreotti, Costanzo, Cicchinelli, Picone, Castello, Canavosio P., Violi.
All. Cavinato

arb. Traversi (Rovigo)
g.d.l. Colantonio (Roma), Pappalardo (Roma)
quarto uomo: Proietti (Roma)

Cartellini: 36’ pt giallo per Zdrilich (Calvisano).
Man of the match: Paul Griffen (Calvisano)
Calciatori: L’Aquila Paolucci cp (0/2); Falsaperla L. cp (2/2). Calvisano: Griffen tr (6/8), Palazzani tr (1/1)
Punti in classifica:   L’Aquila Rugby 0 Cammi Calvisano 5.
Note: terreno in buone condizioni, giornata mite, spettotatori 350 circa.

Reggio Emilia “Impianto sportivo Crocetta Canalina” – sabato 13 aprile 2013
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012-2013  XIX giornata
REGGIO RUGBY – MANTOVANI LAZIO    28 – 23     ( 12 – 20 )    

Marcatori :  p.t 4’ meta Fontana (Reggio) (5-0) , 6’ cp Gerber (Lazio) (5-3 ) , 11’ cp Gerber
(Lazio) (5- 6) , 13’ meta Lo Sasso (Lazio) tr. Gerber (5- 13) , 23 meta Lo Sasso (Lazio) tr. Gerber (5– 20) , 33’ meta Castagnoli ( Reggio ) tr. Mantovani ( 12 – 20 ) ; s.t. 47’ cp Mantovani
(Reggio) (15-20) , 58’ cp Mantovani (Reggio) (18-20), 66’ meta Scalvi G. (Reggio) (23-20) , 77’ meta Scalvi G. (Reggio) (28– 20), 80’ cp Gerber (Lazio) (28 – 23)

Reggio Rugby: Castagnoli , Giannotti , Malneek, Mantovani , Daupi , Torri (78’ Bricoli) , Cigarini , Mannato (cap.), De Bruin , Torlai (44’ Scalvi G.) , Perrone, Pulli (60’ Delendati), Rizzelli (74’ Lanfredi), Bigi (68’ Bezzi), Fontana (68’ Lanzano).
a disposizione: Scalvi G. , Lanzano , Lanfredi, Delendati, Silva, Bricoli, Biffi, Bezzi.
Allenatore: Alessandro Ghini

Mantovani Lazio : Lo Sasso, Bisegni, Manu, Gerber, Tartaglia, Gargiullo, Canale S. (65’ Giangrande), Zanini, Ventricelli (70’ Nitoglia), Riccioli (58’ Filippucci), Keogh (58’ Nardi), Colabianchi (cap.), Young (58’ Pepoli), Fabiani, Panico.   a disposizione: Pepoli, Torda, Nardi, Nitoglia M., Filippucci, Giangrande, Bruni, Vagnoni.
Allenatore: Jimenez / De Angelis

Arbitro:  Vivarini (Padova).
G.d.l:  Sgardiolo (Rovigo), Armanini (Parma)
Quarto uomo: Mezzetti (Parma)
Cartellini : 3’pt. Cartellino giallo Ventricelli (Lazio)
Man of the match: Scalvi Giovanni (Reggio)

Calciatori:  Mantovani (Reggio) c.p. 2/3 , tr. 1/3 , Gerber (Lazio) c.p. 3 / 4 , tr. 2 / 2.

Note: giornata ventosa e soleggiata , spettatori 600 circa con folta presenza di giovani atleti laziali che domani parteciperanno al Memorial Amatori a Parma.
Punti conquistati in classifica: Reggio 5, Mantovani Lazio  1.
Roma – Caserma “S. Gelsomini”
Campionato Eccellenza XIX giornata
FIAMME ORO RUGBY VS VEA FEMI CZ ROVIGO DELTA  15 – 6   (6-3)

Marcatori: 18’ cp Benetti (3-0); 24’ cp Basson (3-3); 33’ cp Benetti (6-3); 46’ cp Benetti (9-3); 57’ cp Basson (9-6); 75’ cp Benetti (12-6); 78’ cp Benetti (15-6)

Fiamme Oro Rugby: Mariani (59’ Boarato), Valcastelli,  Sapuppo (27’ De Gaspari), Massaro, Andreucci (72’ Marinaro), Canna, Benetti, Balsemin (32’ Cerasoli), Vedrani, Zitelli, Cazzola (63’ Mammana), Sutto, Duca (57’ Suaria), Cerqua (57’ Vicerè), Cocivera (57’ Di Stefano).  All: Pasquale Presutti

Rugby Rovigo Delta: Basson, Zorzi (68’ Wilson), Menon, Van Niekerk, Bacchetti, Duca (53’ Lenarduzzi), Calabrese (45’ Zanirato), De Marchi, Folla, Luabian (53’ Persico), Tumiati (17’ Maran – 66’ Anouer), Jones, Lombardi, Mahoney, Quaglio (68’ Gatto).   A disp: Datola    All: Paul Roux
Arbitro: Damasco (Arezzo)
g.d.l.: Salvi (L’Aquila) e Ranalli (Sulmona)
Quarto uomo: Masetti (Roma)

Man of the Match: Nicola Benetti (FFOO)
Calciatori: Benetti (cp 5/6 – drop 0/2); Basson (1/ 3);
Note:  spettatori 800 ca, giornata soleggiata, temperatura 23°
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro  4 – Rovigo
Mogliano, Stadio “Maurizio Quaggia”
Sabato 13 aprile 2013 ore 16,00
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012/2013
MARCHIOL MOGLIANO Vs M-THREE SAN DONA’ 40 – 17 (27 – 10)

Marcatori: pt.: 5′ Fadalti cp (Mogliano Rugby) 3-0, 8′ Gerini meta (San Donà) 3-5; 12′ Nathan meta Fadalti trasf (mogliano Rugby) 10-5; 22′ Faldalti cp (Mogliano Rugby) 13-5; 32′ Steyn meta Fadalti trasf (Mogliano rugby) 20-5; 35′ Damo meta (San Donà) 20-10; 39′ Nathan meta Fadalti trasf (Mogliano Rugby) 27-10
st.: 5′ Fadalti cp (Mogliano Rugby) 30-10; 20′ Fadalti cp (Mogliano Rugby); 27′ Steyn meta Fadalti trasf (Mogliano Rugby) 40-10; 40′ Flynn meta Brussolo trasf (San Donà) 40 – 17

Marchiol Mogliano: 15 Galon, 14 Onori, 13 Ceccato Enrico, 12 Nathan (29′ st Patrizio ), 11 Fadalti, 10 Rodriguez (23′ st Padovani), 9 Lucchese (29′ st Endrizzi), 8 Steyn, 7 Candiago Edoardo(Cap.), 6 Swanepoel, 5 Bocchi (39′ st Barbini), 4 Maso (24′ st Pavanello), 3 Ravalle (29′ st Naka), 2 Gianesini (29’pt Ceccato Andrea), 1 Costa Repetto (29′ st Meggetto).  a disp.: 16 Meggetto, 17 Ceccato Andrea, 18 Naka, 19 Barbini, 20 Pavanello, 21 Endrizzi, 22 Padovani, 23 Patrizio  All.: Casellato, Properzi

M-Three San Donà: 15 Cincotto; 14 Bona, 13 Flynn, 12 Bacchin E. (31′ st Sartoretto), 11 Damo; 10 Brussolo, 9 Zanet (11 st Rorato); 8 Molitika, 7 Pilla, 6 Di Maggio (cap) (20′ st Montani); 5 Sala, 4 Gerini (21′ st Bacchin G.); 3 Zamparo (1 st Filippetto ), 2 Kudin (20 st Vian), 1 Zanusso M. (11 st Zanusso L.)
a disp.: 16 Vian, 17 Zanusso L., 18 Montani, 19 Rorato, 20 Florian, 21 Sartoretto, 22 Bacchin G., 23 Filippetto.  All.: Wright

arb.: Spadoni (Padova)
g.d.l.: Boaretto (Rovigo), Franzoi (Mirano)
quarto uomo: Cusano (Vicenza)
Cartellini: 23′ Flynn, 50′ Sala, 63′ Bacchin g. (San Donà) giallo, 80′ Steyn (Mogliano) giallo.
Man of the match: Bocchi (Mogliano Rugby)
Calciatore: Fadalti (Mogliano Rugby) 8/9 Brussolo (San Donà) ¼
Note: giornata primaverile,clima mite, temperatura 18°, campo in discrete condizioni. Circa 800 spettatori.
Punti conquistati: Marchiol Mogliano 5; San Donà 0.

Padova, Impianti Sportivi “Memo Geremia” – Sabato 13 aprile 2013
Eccellenza 19 giornata
PETRARCA PADOVA vs CROCIATI RUGBY FC  52-19 (26-00)

Marcatori: p.t. : 1’m. Bettin tr. Menniti-Ippolito(7-0); 13’m. Ansell (12-0); 37’ m. Bortolussi tr. Sanchez (19-0); 43’ m. Menniti-Ippolito tr.  Sanchez (26-0); s.t. 2’ m. Sanchez tr. Sanchez (33-0); 5’ m. Zucconi tr. Zucconi (33-7); 12’ m. Amenta tr. Zucconi (33-14); 29’ m. Gega tr. Sanchez (40-14); 33’m. En Naour (40-19); 35’ m. Bortolussi tr. Sanchez (47-19); 40’ m. Mathers (52-19).

PETRARCA PADOVA: Innocenti; Bortolussi, Favaro (39’ st Chillon), Sanchez, Bettin; Menniti-Ippolito (14’ st Bertetti), Billot (7’ st. Francescato); Ansell (14’ st Conforti), Targa (cap), Sarto, Mathers, Tveraga (1’ st Giusti); Leso (1’ st Caporello), Damiano (17 st Gega), Furia (9’ st Mercanti).  A disposizione non entrati: –  All. Moretti/Salvan

CROCIATI RUGBY FC: Ferrini (39’ st Magri); Gennari (1’ st Casalini), Castle, En Naour, Carritiello (1’ st Alberghini); Zucconi, Violi; Mandelli (1’ st Pedrazzani), Sciacca (35’ st Ferraris), Marazzi, Amenta, Dell’Acqua; Ferrari (1’ st Silvestri), Manghi (25 st Goegan), Negrotto.   A disposizione non entrati: Singh.  All. Bordon

Arbitro: Roscini (MI)
g.d.l.  Russo (MI) e Valbusa (TV)
quarto uomo: Bellinato (TV).

Cartellini:  32’ pt giallo Ferrini (Crociati Rugby FC); 35’ pt giallo En Naour (Crociati Rugby FC); 33’ st Giusti (Petrarca Padova);
Man of the match:  Bortolussi (Petrarca Padova)
Calciatori: –
Note: giornata soleggiata, campo leggermente allentato, temperatura gradevole, 800 spettatori.
Punti conquistati in classifica: Petrarca Padova 5;  Crociati Rugby FC 0.

 

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

I club di Serie A Elite rispondono a Marzio Innocenti: “C’è la volontà di formare una vera e propria lega dal 2025”

Dopo la risposta di inizio luglio del presidente federale, i club hanno espresso soddisfazione su alcuni temi, mentre hanno ribadito la loro posizione...

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: torna a Vicenza un mediano d’apertura argentino

I Rangers ritrovano un giocatore che aveva già vestito la maglia biancorossa nel 2017

24 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: 18 giocatori in uscita dai Lyons

Il club di Piacenza saluta una parte consistente dell'organico 2023/24 e si concentra sulla valorizzazione dei giovani del vivaio

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Matteo Minozzi riparte dal Petrarca

Nuova avventura per l'estremo ex Benetton, che torna in azione dopo l'annuncio del ritiro a febbraio 2024

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: un pilone italiano con esperienza internazionale per la prima linea del Petrarca 2024/25

Nuove energie in mischia per la formazione allenata da Griffen e Jimenez che ha reso noto un altro giocatore in entrata

23 Luglio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite