Argentina: terra di rugbisti desaparecidos, contro i fascismi

Un libro duro, bello e commovente che racconta una storia tragica nell’Argentina della dittatura militare. Una storia purtroppo vera

Una squadra di rugby che lentamente vede sparire i suoi componenti: prima Javier, trovato nel Rio de la Plata con le mani legate dietro la schiena. Poi è la volta de Il Turco e Mariano, giustiziati in un’automobile. Poi via via tutti gli altri. Una storia tragicamente vera. Argentina, 1978, il paese dei generali, della dittatura militare. Gente che non gradisce il dissenso, tanto più se reso palese, gente che uccide e che fa letteralmente sparire le persone. Intorno il silenzio di istituzioni, società civile, Chiesa. Impaurite, ad andare bene, più spesso conniventi.
Così questa squadra inizia a “perdere” pezzi e ogni volta, quando scende in campo, si raccogli in minuti di silenzio sempre più assordanti e lunghi. I desaparecidos vengono sostituiti con ragazzini e vincono, vincono, vincono. Il prezzo da pagare è però altissimo.
La conclusione della storia la lasciamo a voi lettori: il libro si chiama “Mar del Plata”, Add Editore, 13 euro davvero ben spesi. L’autore è Claudio Fava,  sceneggiatore de I cento passi e figlio di Giuseppe, il giornalista assassinato dalla mafia nel 1984.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, come alimentarsi dall’altra parte del mondo? Il nutrizionista spiega cosa mangiano gli Azzurri

Ai microfoni di Sky con Moreno Molla, il dottor Alessio Montagnoli ha spiegato come gli Azzurri hanno dovuto adattarsi anche da questo punto di vista

8 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

OnRugby Ranking: Tolosa sul tetto d’Europa, Leinster fuori dal podio. Benetton fra i primi 20

Tutte le posizioni definitive: dalla 1 alla 40, con anche Benetton e Zebre

8 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

World Rugby Ranking: Italia superata dall’Australia. La classifica dopo il primo weekend di Summer Series

Tanti sorpassi dopo il primo weekend di Summer Series: gli Azzurri pagano la sconfitta con Samoa

7 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Quando i “vecchietti” non mollano: il XV tutto “Over 33” di Planet Rugby

La nota testata internazionale ha proposto una formazione di giocatori dai 33 ai 37 anni che potrebbe vincere ovunque

6 Luglio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Galles: un piano quinquennale per cercare di sanare il debito di 20 milioni di sterline

La WRU ha elaborato un progetto strategico per combattere la crisi del settore professionistico

30 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Rassie Erasmus dice la sua sulle nuove regole volute da World Rugby

Il tecnico del Sudafrica si è inoltre espresso in difesa dell'operato degli arbitri

28 Giugno 2024 Terzo tempo