Galletti pronti per il Galles: fatto il XV titolare

Bastareaud titolare al posto di Fritz, Suta sostituisce l’infortunato Papé: questi i due cambi nel XV bleus rispetto a una settimana fa

ph. Sebastiano Pessina

Rialzarsi dopo il tonfo dell’Olimpico. Questo l’imperativo dei francesi e il ct transalpino Philippe Saint-André, si ripresenta praticamente con gli stessi uomini del ko con l’Italia. Due soli i cambi, segno che l’allenatore ha fiducia nei suoi uomini e che non vuole “bruciarli”: c’è Bastareaud che prende il posto di Florian Fritz tra i centri e poi quello obbligato per l’infortunio di Papé con Suta che parte dal primo minuto. Calcio d’inizio sabato alle 18 (diretta tv su SkySport2).

 

Francia: 15 Yoann Huget, 14 Wesley Fofana, 13 Maxime Mermoz, 12 Mathieu Bastareaud, 11 Benjamin Fall, 10 Frederic Michalak, 9 Maxime Machenaud, 8 Louis Picamoles, 7 Fulgence Ouedraogo, 6 Thierry Dusautoir, 5 Yoann Maestri, 4 Jocelino Suta, 3 Nicolas Mas, 2 Dimitri Szarzewski, 1 Yannick Forestier
Riserve: 16 Benjamin Kayser, 17 Vincent Debaty, 18 Luc Ducalcon, 19 Romain Taofifenua, 20 Damien Chouly, 21 Morgan Parra, 22 Francois Trinh-Duc, 23 Florian Fritz

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Perché Rory Best non canta mai gli inni irlandesi

Il capitano della nazionale irlandese, senza mancare d'ironia, ha spiegato il motivo per cui rimane sempre in silenzio

14 agosto 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni è vicino ad un accordo da 500 milioni di sterline con CVC

la società d’investimento starebbe per acquisire una quota di minoranza (attorno al 15%)

13 luglio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento