Heineken e Challenge Cup, lo stato dell’arte a 80 minuti dalle sentenze

Nel fine settimana si conosceranno i nomi delle squadre che andranno ai quarti di finale. La situazione e i pronostici

ph. Sebastiano Pessina

A voler usare una metafora giuridica potremmo dire che la giuria è riunita in camera di consiglio per prendere decisioni: chi condannare e chi far andare avanti? Le coppe europee sono giunte all’atto conclusivo della prima fase, quella a gironi, e sono ancora diverse le pratiche aperte e non ben definite. Vediamo girone per girone quale è la situazione.

 

Heineken Cup
Pool 1 – Saracens e Munster in corsa, con i londinesi che partono con un vantaggio di tre punti dopo aver estromesso una settimana fa il Racing Metro al termine di una gara bella ed emozionante. I Sarries affrontano domenica pomeriggio l’Edimburgo ancora fermo a quota zero (la vera delusione del torneo: gli scozzesi la scorsa primavera arrivarono in semifinale) e se vincono staccano il biglietto per i quarti di finale, quale che sia il risultato della Red Army che ospita il Racing (diretta tv su SkySport2 domenica alle 13 e 45).
Pronostico: Saracens 85%, Munster 15%

 

Pool 2 – Il girone del Benetton Treviso, combattutissimo. Tolosa e Tigers sono le due squadre rimaste in corsa, staccate di due punti tra loro ma impegnate nello scontro diretto a Leicester. Inglesi che possono contare sul fattore campo, ma – forse – la somma algebrica del livello tecnico della rosa sorride ai francesi. Sfida equilibratissima e da gustarsi in diretta tv domenica pomeriggio su SkySport 2 a partire dalle 18.
Pronostico: Tolosa 55%, Leicester Tigers 45%

 

Pool 3 – Harlequins già qualificati, Biarritz che ambisce a uno dei due migliori secondi posti che garantiscono un posto ai quarti ma per farlo venerdì sera devono battere proprio i campioni d’Inghilterra. E una vittoria, anche con bonus, potrebbe non bastare. E’ il girone delle Zebre, ultime senza vittorie.

 

Pool 4 – Ulster primo a 19 punti, Saints dietro a quota 14, Castres a 13. Gli irlandesi giocano proprio contro i transalpini ma sono già passati poiché anche in caso di ko coi francesi e di contemporanea vittoria dei Saints su Glasgow (entrambe le gare sabato pomeriggio) vantano un risultato migliore negli scontri diretti con Northampton. Inglesi e francesi in corsa per il secondo posto.

 

Pool 5 – Clermont qualificato, Leinster che prova a rimanere in corsa per un secondo posto che consenta ai campioni in carica di arrivare ai quarti ma c’è da battere Exter in trasferta.

 

Pool 6 – Dominio francese con Tolone già qualificato e Montpellier che grazie ai suoi 18 punti è al momento la migliore seconda. Sabato pomeriggio alle 16 e 40 su SkySport 2 c’è proprio lo scontro diretto tra le due squadre transalpine: se Montpellier vince passa il turno.
Pronostico: Montpellier 70%

 

Challenge Cup
Gloucester, Wasps e Bath sono già qualificate (le altre arriveranno dalle peggiori seconde dell’Heineken Cup).
Situazione da definire nella Pool 2 (il girone di Rovigo) dove Worcester e Perpignan sono appaiate a 20 punti. Venerdì sera i catalani ospitano i rossoblu, Worcester sabato pomeriggio gioca con Gernika: probabile la vittoria con bonus per entrambe e a quel punto il fattore scontri diretti dice Perpignan
Pronostico: Perpignan 75%, Worcester 25%.

 

Nella Pool 5 Stade Francais a un passo dalla qualificazione: i parigini sono a 20 punti davanti al Grenoble con 15. Parisse e compagni ospitano i London Welsh mentre Grenoble viene a Prato dove è attesa dai Cavalieri (sabato pomeriggio le partite). E Grenoble deve mangiarsi le mani per la sconfitta a tavolino patita con i London Welsh, un ko dovuto alla convocazione di Lotu Taukeiaho, giocatore che non era stato inserito nelle liste consegnate all’ERC.
Pronostico: Stade Francais 90%, Grenoble 10%

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

16 anni fa, “la mano di Rob Howley” per quella leggendaria meta nella finale di Heineken Cup

Uno dei momenti più incredibili nella storia della massima competizione europea

23 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Rivoluzione in vista per la Champions Cup?

Aumenterebbero le squadre in corsa e sarebbe stravolta la formula. Per ora arrivano segnali positivi

15 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: come funzionerà la prossima edizione?

Mentre i club di Top 14 decidono le norme per la qualificazione, la coppa regina potrebbe cambiare format

6 Maggio 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Undici anni fa il Bloodgate, uno degli scandali più clamorosi nella storia di Ovalia

Una delle pagine più buie, in tempi recenti, dello sport ovale

12 Aprile 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Una Coppa del Mondo per club alle porte?

EPCR ha confermato ufficialmente di lavorare all'idea per il futuro, mentre sta provando a salvare questa stagione europea

7 Aprile 2020 Coppe Europee
item-thumbnail

Coppe europee: rimandate anche semifinali e finali

Sarebbero andate in scena il primo ed il quarto weekend di maggio

24 Marzo 2020 Coppe Europee / Challenge Cup