Ginocchio ko per Tommy Bowe: salta il Sei Nazioni?

L’ala verrà operata nei prossimi giorni, ma sembra che di mezzo ci siano i legamenti….

Un infortunio al ginocchio più grave di quanto non era sembrato nelle primissime ore e l’immediato ricorso al chirurgo. Il sabato sera dell’Ulster non è stato decisamente tra i più fortunati: primo ko stagionale in assoluto (per mano dei Saints) per gli irlandesi e infortunio a Tommy Bowe nei minuti finali della partita. L’ala verrà operata nei prossimi giorni ai legamenti e una misura di quanto sarà lungo il suo stop l’avremo solo dopo l’intervento ma sembra che prima di qualche mese il giocatore non potrà tornare in campo. A forte rischio quindi il Sei Nazioni, ennesima brutta notizia che arriva dall’infermeria per il ct Declan Kidney.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Joe Marler verso il ritiro?

Il pilone inglese starebbe pensando di chiudere la carriera

item-thumbnail

Il Principality Stadium diventerà un grande ospedale da campo temporaneo

La WRU ha messo la struttura di Cardiff a disposizione del governo gallese

item-thumbnail

La RFU riduce del 25 % lo stipendio di Eddie Jones

Vista la difficile situazione, il coach dell'Inghilterra ha accettato un netto taglio dello stipendio

item-thumbnail

Rory Sutherland, dalla sedia a rotelle al Sei Nazioni

Il pilone della Scozia, fra i migliori del Torneo, si è riconquistato il proscenio dopo vicende davvero difficili

item-thumbnail

San Patrizio e l’Irlanda più bella: il Grande Slam del 2018

Il 17 marzo di due anni fa i verdi trionfarono a Twickenham, certificando di essere una delle potenze di ovalia