Della Rossa e Cavalieri Prato, contratto rescisso: ora è ufficiale

Lo avevamo anticipato ieri mattina, ora la conferma del club toscano. Il ragazzo per il momento smette di giocare

Ieri OnRugby è stato il primo ad annunciarlo, ora arriva l’ufficialità: il contratto tra Riccardo Della Rossa e i Cavalieri Prato è stato rescisso su richiesta del giocatore, alle prese con dei problemi al ginocchio.
Questo il comunicato della società toscana:

 

Adesso è ufficiale, tutte le carte sono firmate e Riccardo Della Rossa, dopo la rescissione consensuale del contratto, non è più ufficialmente un giocatore del Rugby Club I Cavalieri. Riccardo lo scorso anno è stato operato al ginocchio, sembrava sulla via del recupero, invece dopo la partita contro Rovigo, dove era sceso in campo da titolare e aveva messo a segno tre piazzati, il dolore si è riacutizzato e non l’ha più abbandonato fino alla decisione di smettere con il rugby giocato, almeno per il momento.
Riccardo è tornato a casa, dalla sua famiglia; non è più un tesserato della società, ma resterà un Cavaliere fino a quando vorrà, perché il ragazzo, nonostante fosse arrivato a Prato solo quest’estate, si era integrato benissimo col gruppo e la società puntava forte sulla promettente apertura friulana.
La società Rc I Cavalieri si è proposta di stare al fianco del giocatore in questo difficile momento, pensando più al ragazzo che all’atleta. La scelta di rientrare in famiglia, dove sicuramente il calore umano e l’affetto dei propri cari darà più serenità a Riccardo, è stata ampiamente condivisa e rispettata.
I Cavalieri, gli allenatori e tutti i suoi compagni ringraziano Riccardo Della Rossa per l’impegno profuso in campo e fuori e gli augurano il meglio per il futuro, di riposarsi e di stare vicino alla sua famiglia.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Top 12: nuovi acquisti per Calvisano e San Donà

I bresciani si assicurano un pilone argentino, mentre i veneti pescano un utility back dalla Scozia

22 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Umberto Casellato potrebbe svolgere degli allenamenti con una squadra di richiedenti asilo

Lo ha detto Francesco Zambelli, il presidente del Rovigo, confermando un'ipotesi circolata dopo la squalifica per insulti razzisti

18 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Padova: anche per Romulo Acosta arrivano 8 settimane di squalifica

Il provvedimento punisce il pilone dei campioni d'Italia dopo lo sputo, verso un avversario, al termine della partita

17 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo: per Umberto Casellato sono previste 8 settimane di squalifica

Gli insulti razzisti, a cui sono seguite le immediate scuse, avrebbero convinto l'EPCR a uno sconto della pena

16 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Gli insulti razzisti di Umberto Casellato in Petrarca-Rovigo

L'allenatore dei rodigini li ha rivolti al samoano Jeremy Su'a. Nel post partita si è scusato: "Queste parole non fanno parte del mio essere"

13 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: il momento delicato di San Donà

I veneti stanno rendendo sotto le attese di inizio stagione

10 gennaio 2019 Campionati Italiani / TOP12