Premiership: tra cartellini rossi e poche mete vincono Tigers e London Welsh

Il sabato ha riservato altre due partite del campionato inglese in attesa dei posticipi domenicali (Exeter-London Wasps e Saracens-Gloucester, quest’ultima in diretta tv esclusiva su Sky Sport 2 a partire dalle ore 16).
Leicester ha superato Bath 17 a 12 in una gara nervosissima e che aveva visto gli ospiti chiudere in vantaggio per 5 a 0 il primo tempo. Nella seconda frazione ben tre cartellini rossi, con Bath che si ritrova in 13 giocatori (espulsi Francois Louw e Matt Banahan, in contemporanea al cartellino giallo di Stephen Donald…) e i Tigers in 14 (a finire la partita anzitempo è Brett Deacon), i padroni di casa ribaltano la situazione, non senza fatica.
Nell’altra gara di giornata i London Welsh battono i London Irish 15 a 9 in una partita importantissima per le zone basse della classifica. Anche qui una espulsione (Christopher Hala’ufia tra gli Irish, già al minuto 10) e nemmeno una meta segnata.

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: prima sconfitta in stagione per Leicester, prima vittoria da aprile per Bath

Marcus Smith scatenato e decisivo contro Exeter, in un massimo campionato inglese che ha regalato valanghe di emozioni nell'ultimo turno

11 Gennaio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Minozzi: la data del possibile rientro dall’infortunio

Il ritorno in campo dell'estremo azzurro potrebbe essere molto vicino

6 Gennaio 2022 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Leicester sotto la lente d’ingrandimento per possibile violazione del salary cap

Ancora imbattuti in stagione, i Tigers potrebbero avere dei problemi legati alla gestione economica dei diritti d'immagine

29 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Brutta tegola per gli Harlequins: Marcus Smith positivo

L'apertura inglese, insieme al compagno di squadra James Chisholm, non potrà giocare contro Northampton

27 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Il segreto poco segreto dei Leicester Tigers: Kevin Sinfield

L'allenatore della difesa dell'unica squadra imbattuta in stagione ha 41 anni e viene dal rugby league, tanto per cambiare

21 Dicembre 2021 Emisfero Nord / Premiership