Suzi colpisce ancora gli All Blacks: mieterà vittime per l’Inghilterra?

Un virus intestinale starebbe colpendo diversi giocatori neozelandesi, che sarebbero in dubbio per la partita di sabato

Forse in Italia qualcuno conosce Suzi Quatro: attrice, cantante e bassista che ha conosciuto una discreta popolarità negli anni ’70. Di sicuro i tantanti conoscono Suzi Wong, la prostituta protagonista di un romanzo di Richard Mason che ha conosciuto vari adattamenti teatrali e cinematografici. Se però andate in Nuova Zelanda e chiedete di Suzi è più facile che vi rispondano in maniera diversa: il celebre e misterioso attacco intestinale che quasi tutti gli All Blacks ebbero qualche ora prima della finale del Mondiale 1995, poi vinto dal Sudafrica. Sì, perché a quel virus intestinale fu dato quel nomignolo, Suzi. Un virus al centro di ricostruzioni a metà tra il libro giallo e un thriller visto che secondo alcuni fu volutamente fatto arrivare in qualche modo ai giocatori e che ancora oggi nella terra dei Maori viene indicato con il “perché” del ko dei tuttineri.
Bene, sembra che qualcosa di simile sia colpendo la comitiva neozelandese che si sta preparando a Londra per la sfida di sabato a Twickenham con l’Inghilterra. Diversi i giocatori finora “interessati” dagli attacchi di vomito e diarrea, sui nomi però è buio fitto, tranne che per Kieran Read, colpito dal virus intestinale nei giorni scorsi ma si è già ripreso. La stampa neozelandese rumoreggia di possibili sostituzioni nel XV titolare, ma Steve Hansen fa l’attendista e deciderà all’ultimo momento.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Test Match: a Twickenham il Sudafrica supera il Galles 41-13

Cinque mete per i campioni del mondo in carica che travolgono i dragoni nel secondo tempo

item-thumbnail

L’Inghilterra maltratta il Giappone di Eddie Jones

Gli uomini di Borthwick segnano otto mete e si impongono con un netto 17-52

item-thumbnail

Galles: un giocatore lascia il ritiro volontariamente e Warren Gatland finisce al centro delle polemiche

Il tallonatore Sam Parry è andato via dal camp di allenamento perchè si è sentito non rispettato

item-thumbnail

Barbarians: l’ultima di Sam Whitelock e la reunion fra Gael Fickou e Virimi Vakatawa

La formazione del club a inviti per la gara contro le Fiji arbitrata da Gianluca Gnecchi

item-thumbnail

I convocati di Samoa per i test estivi contro Italia e Spagna

Diverse assenze tra i trequarti rispetto alla squadra della scorsa Rugby World Cup. Assente anche Jacob Umaga

item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Australia

Joe Schmidt ha chiamato 13 esordienti e Kurtley Beale