“El mago” riprende per mano l’Argentina per battere l’Irlanda

Il ct dei Pumas Santiago Phelan ha annunciato il XV che sabato a Dublino cercherà di portare a casa un’altra vittoria importante

ph. Juan Medina/Action Images

Juan Martin Hernandez estremo, Santiago Fernandez centro con Marcelo Bosch, Gonzalo Camacho all’ala e Bustos pilone: sono queste le quattro novità per l’Argentina che sabato si presenta sul prato dell’Aviva Stadium di Dublino, attesa dall’Irlanda (ore 15 il calcio d’inizio, diretta su Sky Sport 3). I Pumas sono alla ricerca di un’altra vittoria molto pesante dopo quella ottenuta a Cardiff sul Galles.

 

Argentina: 15 Juan Martin Hernandez, 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Santiago Fernandez, 11 Juan Imhoff, 10 Nicolas Sanchez, 9 Martin Landajo, 8 Leonardo Senatore, 7 Juan Manuel Leguizamon, 6 Juan Martin Fernandez Lobbe, 5 Julio Farias Cabello, 4 Manuel Carizza, 3 Maximiliano Bustos, 2 Eusebio Guinazu, 1 Marcos Ayerza
Riserve: 16 Agustin Creevy, 17 Nahuel Lobo, 18 Francisco Gomez Kodela, 19 Tomas Vallejos, 20 Tomas Leonardi, 21 Nicolas Vergallo, 22 Gonzalo Tiesi, 23 Manuel Montero.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...

item-thumbnail

Un bi-campione del mondo lascia il rugby a fine stagione

Sam Whitelock si ritirerà alla fine della stagione a 36 anni

item-thumbnail

Test Match estivi: tre sfide impegnative per la Georgia

Una prima partita in casa e due in trasferta per i Lelos