Scozia, pochi cambi in attesa del Sudafrica

Due cambi nel XV titolare scozzese che affronta gli springboks dopo la batosta rimediata con gli All Blacks

Ross Rennie è infortunato, il ct scozzese Andy Robinson lo sostituisce con David Denton. E’ questa la principale novità rispetto a una settima fa nella formazione scozzese che sabato a Edimburgo accoglie gli springboks. In prima linea c’è Euan Murray mentre il debuttante Peter Murchie si va a sedere in panchina.

 

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Lamont, 13 Nick De Luca, 12 Matt Scott, 11 Tim Visser, 10 Greig Laidlaw, 9 Mike Blair, 8 David Denton, 7 Kelly Brown (c), 6 Alasdair Strokosch, 5 Jim Hamilton, 4 Richie Gray, 3 Euan Murray, 2 Ross Ford, 1 Ryan Grant.
Riserve: 16 Dougie Hall, 17 Kyle Traynor, 18 Geoff Cross, 19 Alastair Kellock, 20 John Barclay, 21 Henry Pyrgos, 22 Ruaridh Jackson, 23 Peter Murchie.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...

item-thumbnail

L’Inghilterra ha vinto le due sfide contro i Barbarians

Vittoria netta per le donne. Selezione maschile trascinata da Alex Dombrandt e Marcus Smith (26 punti)

item-thumbnail

Inghilterra-Barbarians, doppia sfida a Twickenham

La selezione femminile affronterà per la prima volta quella inglese. A seguire, spazio agli uomini con tante stelle in campo

item-thumbnail

La rosa definitiva dei Barbarians per la sfida contro l’Inghilterra

Pat Lam ha convocato 23 giocatori da nove Paesi e undici club diversi. A Twickenham si gioca il 2 giugno

item-thumbnail

Inghilterra: una selezione sperimentale per affrontare i Barbarians

Il nome più noto è quello di Marcus Smith, che non andrà ai Mondiali Under 20 in Argentina