L’Eccellenza mette la quinta: oggi occhi puntati su Mogliano-Rovigo

Il derby veneto è la sfida più attesa tra le gare in programma oggi. In attesa del posticipo di domani tra Cavalieri Prato e Calvisano

ph. Pino Fama

Con l’anticipo di oggi alle ore 14.00 al campo romano di Ponte Galeria prende il via il quinto turno di gara per il Campionato Italiano d’Eccellenza. Nella Capitale le Fiamme Oro Roma, fermi ancora ad un punto in classifica nonostante la grinta di una formazione che ha saputo mettere in difficoltà squadre al vertice del campionato, ricevono il Rugby Reggio, il quale seppur in coda alla classifica si presenta fiducioso delle buone prestazioni offerte dal gruppo confermato per la sfida.

Prosegue quindi la giornata alle ore 15 con la sfida tra Marchiol Mogliano e Vea-FemiCZ Rovigo, in cui le due formazioni, distanti di un solo punto in classifica, si presentano all’appuntamento con molti assenti rispetto alle formazioni titolari.

Continua la serie di partite impegnative per L’Aquila Rugby, che in trasferta allo Zaffanella affronteranno il Rugby Viadana in vetta alla classifica. L’incontro si prospetta come un intenso confronto fisico tra i due pacchetti di mischia, in cui però la mediana del Viadana potrebbe fare la differenza sfruttando il reparto arretrato che ha sempre garantito marcature pesanti dall’inizio della stagione.

Obbiettivo prima vittoria in campionato per i Crociati Rugby contro la Mantovani Lazio, la quale dopo la battuta di arresto contro il San Donà, cerca di confermare il buon inizio campionato. La rappresentativa parmense si presente forte di alcuni ritorni in rosa, mentre la squadra romana sperimenta nuovi cambi in entrambi i reparti.

Forte di una buona vittoria contro L’Aquila, il Petrarca Padova giocherà in casa contro la neopromossa M-Three San Donà. Assente nelle file dei padroni di casa il capitano Enrico Targa, convocato come permit player dalla Benetton Treviso fino alla fine di novembre. Il San Donà invece, vincente nello scontro diretto della scorsa settimana, scenderà in campo con l’intenzione di mettere pressione alla mischia avversaria, cosa che il Petrarca sa molto bene.

Chiude il fine settimana di Eccellenza il posticipo di domencia alle ore 15.00 in diretta su Rai Sport 1, dove scenderanno in campo al Chersoni le finaliste della passata stagione. Gli Estra I Cavalieri Prato affronteranno infatti il Cammi Calvisano Campione d’Italia in un match che farà rivivere le intense emozioni della finale scudetto 2012.

Eccellenza – V giornata – 03.11.12

ore 14.00

Fiamme Oro Roma v Rugby Reggio

ore 15.00

Marchiol Mogliano v Vea-FemiCZ Rovigo

Rugby Viadana v L’Aquila Rugby

Crociati Rugby v Mantovani Lazio – si gioca a Noceto

Petrarca Padova v M-Three San Donà – si gioca al “Memo Geremia”

04.11.12 – ore 15.00 – diretta Rai Sport 1

Estra I Cavalieri Prato v Cammi Calvisano


 

Ultime dalle sedi – probabili formazioni

Roma, Caserma Gelsomini – sabato 3 novembre, ore 14.00

Eccellenza, V giornata

Fiamme Oro Roma v Rugby Reggio

Fiamme Oro Roma: Mariani; De Gaspari, Sapuppo, Forcucci, Valcastelli, Canna, Benetti, Balsemin, Zitelli, Vedrani, Mammana, Sutto, Duca, Cerqua, Cocivera

a disposizione: Suaria, Vicerè, Pettinari, Barion, Favaro, Marinaro, Massaro, Boarato

Rugby Reggio: Castagnoli; Daupi, Silva, Mantovani, Giannotti; Torri, Cigarini; Mannato, Vaky, Scalvi Filippo; Pulli, Perrone; Lanfredi, Bigi, Fontana.

A disposizione: Lanzano, Scalvi Giovanni, Orabona; Delindati, Bezzi, Bricoli, Carbone, Russotto.


 

Mogliano Veneto, Stadio “Maurizio Quaggia” – sabato 3 novembre, ore 15.00

Eccellenza, V giornata

Marchiol Mogliano v Vea-FemiCZ Rovigo

Marchiol Mogliano: 15 Candiago Vittorio, 14 Guarducci, 13 Benvenuti, 12 Cerioni, 11 Gazzola, 10 Canale, 9 Lucchese, 8 Candiago Edoardo (Cap.), 7 Corbanese, 6 Swanepoel, 5 Maso, 4 Pavanello, 3 Allori, 2 Gianesini, 1 Ceccato Andrea

A disposizione: 16 Ceneda, 17 Naka, 18 Bocchi, 19 Di Pietro, 20 Gilbert, 21 Endrizzi, 22 Padovani, 23 Giabardo

Vea-FermiCZ Rovigo: Michael Wilson; Lorenzo Lubian, Roberto Pedrazzi, Andrea Bacchetti; Davide Duca, Stefan Basson; Andrea De Marchi (Stefan Ciochina), Stefan Ciochina (Jack Jones), Aaron Persico; Jane François Montauriol, Daniele Tumiati; Otis Lombardi, Nicola Gatto, Nicola Quaglio.

A disposizione Luke Mahoney, Giuseppe Datola, Alessio Ceglie, Younes Anouer, Jack Jones (Matteo Maran), Francesco Menon, Rhys Lenarduzzi, Alberto Zorzi.


 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 3 novembre, ore 15.00

Eccellenza, V giornata

Rugby Viadana v L’Aquila Rugby

Rugby Viadana: 15 Sintich; 14 Albano, 13 G. Pavan, 12 Pizarro, 11 R. Pavan; 10 Apperley, 9 Cowan; 8 Padrò, 7 Barbieri, Pascu; Minari, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria (cap), Cenedese.

A disposizione: Denti, Marchini, Cagna, Monfrino, Manuini, Bronzini, Cipriani, Tizzi.

L’Aquila Rugby: Subrizi, Conti, Colaiuda, Wilson, Vaggi, Di Cicco, Turner, Cialone; Santavicca, Falsaperla L.; Di Massimo, Lorenzetti, Cecchetti, Falsaperla M., Paolucci.

A disposizione: Brandolini, Cocchiaro, Milani, Mancinelli, rathore, Callori, Sebastiani G., Palmisano.


 

Parma, Stadio “XXV Aprile” – sabato 3 novembre, ore 15.00

Eccellenza, V giornata

Crociati Rugby v Mantovani Lazio

Crociati Rugby: 1 Grassotti 2 Goegan 3 Ferrari 4 Contini 5 Mandelli 6 Rimpelli 7 Sciacca 8 Marazzi 9 Zucconi 10 Farolini 11 Casalini 12 Alberghini 13 En Naour 14 Carritiello 15 Gennari

A disposizione: 16 Manghi 17 Singh 18 Pedrazzani 19 Ferraris 20 Michel 21 Castle 22 Ferrini 23 Lemkus

Mantovani Lazio: Gerber; Sepe F., Bisegni, Manu, Varani; Rubini Gi., Bonavolontà D.; Mannucci (cap), Riccioli, Nitoglia M.; Keogh, Colabianchi; Young, Fabiani, Pepoli.

A disposizione: Fabiani, Torda, Panico, Zanini, Filippucci, Canale S. (Taliente), Bruni S., Lo Sasso.


 

Padova, Stadio “Memo Geremia”” – sabato 3 novembre, ore 15.00

Eccellenza, V giornata

Petrarca Padova v M-Three San Donà

Petrarca Padova: Menniti – Ippolito, Bortolussi, Ziegler, Bertetti, Favaro, Sanchez, Travagli,

Ansell, Conforti, Sarto, Mathers, Giusti, Leso, Gega, Novak. A disposizione:

A Disposizione: Furia, D’Agostino, Damiano, Morsellino, Francescato, Bettin, Bezzati, Tveraga.

M-Three San Donà: Flynn; Damo, Bacchin E., Iovu, Florian; Brussolo, Rorato; Molitika, Birchall, Di Maggio (cap); Lobberts, Sala; Pesce/Filippetto, Kudin, Zanusso L.

A disposizione: Zecchin, Zanusso M., Gerini, Mucelli, Dotta, Cincotto, Pilla, Filippetto/Zamparo


 

Prato, Stadio “Enrico Chersoni” – domenica 4 novembre, ore 15.00

Eccellenza, V giornata – diretta Rai Sport 1

Estra I Cavalieri Prato v Cammi Calvisano

Estra I Cavalieri Prato: aggiornamenti su www.federugby.it

Cammi Calvisano: aggiornamenti su www.federugby.it


 


onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La storia a lieto fine di Nardo Casolari

Il flanker del Calvisano ha rischiato di morire a fine 2017 ed è tornato in campo a inizio anno. In tempo per vincere uno Scudetto

21 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

La delusione del Rovigo

"Nel secondo tempo non abbiamo rispettato nessun principio del gioco", ha detto Umberto Casellato dopo la finale persa

19 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Il settimo Scudetto del Calvisano

La finale contro Rovigo è stata "la partita perfetta" per Brunello. Il vice Giuseppe Mor: "Dopo la fase iniziale, tanti non ci credevano più"

19 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: lo Scudetto è di Calvisano, al San Michele è 33 a 10

Calvisano legittima il successo nel finale, dopo aver scavato il solco grazie al piede di Pescetto

18 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Calvisano e Rovigo si giocano lo Scudetto numero 89

Quinta finale in sei anni tra le due squadre. Si gioca a Calvisano (con probabile pioggia), calcio d'inizio alle ore 17:45 e diretta tv su Rai Sport

18 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12