Franchigie italiane, Scarlets e Connacht: il menu celtico del sabato

Veneti in Irlanda in quel di Galway, bianconeri a Llanelli. Si gioca questa sera con formazioni molto rimaneggiate. Come finirà?

ph. Enrico Mari

Si inizia alle 18, ora italiana, con Connacht-Benetton Treviso. Poi alle 19 e 30 (in diretta su SportItalia) tocca a Scarlets-Zebre. Questo il menu celtico del sabato che ci apprestiamo a vivere.
Partita abbordabile – sulla carta – quella dei veneti che però la affrontano con una squadra senza i tantissimi nazionali. Quasi impossibile quella delle zebre. Però il campo fa sempre storia a sé

 

Connacht: 15 Robbie Henshaw, 14 Tiernan O’Halloran, 13 Danie Poolman, 12 Dave McSharry, 11 Fetu’u Vainikolo, 10 Dan Parks, 9 Kieran Marmion, 8 Eoin McKeon, 7 Johnny O’Connor, 6 Andrew Browne, 5 Mike McCarthy, 4 Michael Swift, 3 Nathan White (c), 2 Jason Harris-Wright, 1 Denis Buckley
Riserve:16 Adrian Flavin, 17 Rodney Ah You, 18 Ronan Loughney, 19 John Muldoon, 20 Mick Kearney, 21 Dave Moore, 22 Miah Nikora, 23 Gavin Duffy

Treviso:15 Brendan Williams, 14 Andrew Vilk, 13 Christian Loamanu, 12 Andrea Pratichetti, 11 Angelo Esposito, 10 Alberto Di Bernardo, 9 Fabio Semenzato, 8 Marco Filippucci, 7 Valerio Bernabò, 6 Manoa Vosawai, 5 Corniel Van Zyl (c), 4 Marco Fuser, 3 Jacobus Roux, 2 Franco Sbaraglini, 1 Matteo Muccignat.
Riserve: 16 Enrico Ceccato, 17 Alberto De Marchi, 18 Ignacio Fernandez-Rouyet, 19 Giovanni Maistri, 20 Enrico Targa, 21 Giulio Toniolatti, 22 James Ambrosini, 23 Luca Morisi.

 

 

Scarlets: 15 Morgan Stoddart, 14 Kristian Phillips, 13 Gareth Maule, 12 Gareth Owen, 11 Andy Fenby, 10 Aled Thomas, 9 Gareth Davies, 8 Kieran Murphy, 7 Johnathan Edwards (c), 6 Tomás Vallejos, 5 Johan Snyman, 4 George Earle, 3 Deacon Manu, 2 Kirby Myhill, 1 Phil John
Riserve: 16 Craig Hawkins, 17 Shaun Hopkins, 18 Peter Edwards, 19 Sione Timani, 20 Craig Price, 21 Aled Davies, 22 Owen Williams, 23 Nick Reynolds.

Zebre: 15 Ruggero Trevisan, 14 David Odiete, 13 Matteo Pratichetti,12 Daniel Halangahu, 11 Samuele Pace, 10 Paolo Buso, 9 Tito Tebaldi, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Filippo Cristiano (c), 6 Filippo Ferrarini, 5 Filippo Cazzola, 4 Josh Sole, 3 Luca Redolfini, 2 Andrea Manici, 1 Matias Aguero
Riserve:16 Andrea De Marchi, 17 Luciano Leibson, 18 Carlo Fazzari, 19 Emiliano Caffini, 20 Nicola Belardo, 21 Alberto Chiesa, 22 Leonardo Sarto, 23 Alberto Benettin.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: arriva il rinnovo di Marco Zanon

Il trequarti si lega ulteriormente al club veneto

item-thumbnail

Benetton, Niccolò Cannone verso Ulster: “Vogliamo stancarli col nostro rugby veloce”

Il seconda linea biancoverde ha le idee chiare: "Sono grandi e grossi, fondamentali le fasi statiche"

item-thumbnail

Benetton, Scott Scrafton: “Dopo 15 mesi tornare in campo è stato davvero speciale”

Il seconda linea non indossava la maglia biancoverde addirittura dal 31 dicembre 2022

item-thumbnail

URC, Marco Bortolami: “Volevamo cinque punti e ce li siamo presi”

L'Head Coach dei veneti analizza con soddisfazione la vittoria sui Dragons

item-thumbnail

URC: gli highlights di Benetton-Dragons

I Leoni segnano 6 mete, conquistano 5 punti e si mantengono in corsa per i playoff

item-thumbnail

URC: il Benetton Rugby domina, sbaglia e alla fine batte i Dragons

I biancoverdi, sempre in controllo, fanno bottino pieno contro la formazione gallese, comunque autrice di tre mete