Numeri e nomi: tutti i tabellini delle gare d’Eccellenza giocate oggi

Turno favorevole alle prime della classe e senza particolari sorprese. In attesa del posticipo domenicale tra San Donà e Lazio

ph. Francesca Soli

La quarta giornata non ha riservato particolari sorprese, con Viadana, Calvisano, Padova e Rovigo alla caccia della vittoria e del punto di bonus. Solo il Femi Cz Rovigo aveva sulla carta il turno più complicato affrontando i Cavalieri Prato. Alla fine hanno avuto la meglio i rosso blu per 16-9. Il Rugby Viadana passa a Reggio per 24-3 con quattro mete, di cui due di Padrò ed una a testa Pascu e Sintich. I Campioni d’Italia del Calvisano  giocano bene e vincono il match casalingo contro i Crociati per 36-10. La gara è sempre stata condotta in testa dai ragazzi del coach Cavinato che già nel primo tempo,  chiuso sul 17-3,  avevano ipotecato la vittoria con una meta di Picone ed una meta di punizione. Il marchiol soffre a Roma contro le Fiamme Oro solo nel primo tempo. Alla fine i veneti la spuntano con un netto 42-8. Il Padova, invece, affronta la trasferta de L’aquila con la massima attenzione e non concedono molto agli abruzzesi, superati per 32-3. le mete del bonus sono segnate da Ansell, Travagli, Bettin ed una tecnica.

Eccellenza – IV Giornata

Rugby Reggio – Rugby Viadana 03 – 24  (0-5)
Fiamme Oro Roma – Marchiol Mogliano 08 – 42  (0-5)
Cammi Calvisano – Crociati Rfc 36 – 10  (5-0)
Vea- femi Cz Rovigo Delta – Estra I Cavalieri Prato 16 – 09  (4-1)
L’Aquila Rugby – Petrarca Padova 03 – 32  (0-5)
M-Three San Donà – Mantovani Lazio (domenica 28 ottobre ore 15.00 diretta Rai Sport 1)

Classifica:
Rugby Viadana punti 20; Cammi Calvisano punti 19; Petrarca Padova punti 18;  Estra I Cavalieri Prato punti 16, Marchiol Mogliano punti 14; Vea Femi Cz Rovigo Delta punti 13; Mantovani Lazio punti 6; M-Three San Donà punti 5;  L’Aquila Rugby e Fiamme Oro Roma punti 1; Rugby Reggio e Crociati Rfc punti 0.

Prossimo turno 3/4 Novembre 2012 
Marchiol Mogliano – Vea-Femi cz Rovigo delta; Rugby Viadana – L’aquila Rugby; Crociati Rfc – Mantovani Lazio; petrarca Padova – M-Three San Donà; Estra I Cavalieri Prato – Cammi Calvisano; Fiamme Oro Roma – Rugby Reggio.

TABELLINI

Calvisano (Bs), Peroni Stadium, sabato 27 ottobre 2012 ore 16.00
IV giornata Campionato Eccellenza 2012-13

CAMMI RUGBY CALVISANO V CROCIATI RUGBY   36-10 (17-3)

Marcatori: pt. 4’ cp Marcato, 17’ m Picone tr Marcato, 30’ cp Gennari, 41’ m tecnica Calvisano tr Marcato st. 4’ m Hehea, 8’ m Gennari tr Gennari, 13’ m Vunisa tr Marcato, 72’ m Castello tr Marcato.

Cammi Calvisano: Appiani, De Jager, Vilk (50’ Palazzani), Castello, Visentin, Marcato, Picone, Vunisa (72’ Salvetti), Cicchinelli, Brancoli (26’ Ferraro), Beccaris (58’ Gerosa), Hehea, Coletti (53’ Violi), Ferraro (53’ Morelli), Gavazzi (72’ Lovotti) a disp. Griffen, Berne. All. Cavinato

Crociati Rugby: Gennari, Carritiello, En Naour, Castel (60’ Ferrini), Alberghini, Farolini, Zucconi, Mandelli (cap), Sciacca, Rimpelli (60’ Rimpelli), Pedrazzani, Lemkus, Grassotti (Manghi), Goegan, Singh (46’ Ferrari) a disp. Silvestri, Ferraris, Michel, Casalini All. Mazzariol

Arbitro: Marrama, guarda linee Rossi, Valbusa quarto uomo Bellinato
Cartellini: 40’ giallo Lemkus, 62’ Morelli, 72’ rosso Visentin
Man of the match: Marcato (Calvisano)
Note:  giornata uggiosa, campo in buone condizioni. Spettatori 300 circa. Presenti allo stadio il riconfermato presidente del Comitato Lombardo Rugby Angelo Bresciani. Un minuto di silenzio ad inizio partita in memoria dell’azzurro Piero Dotti e dell’alpino morto in Afganistan Tiziano Chierotti.


Reggio Emilia “Impianto sportivo Crocetta Canalina” – sabato 27 ottobre
Campionato Nazionale di Eccellenza 2012-2013 IV giornata

REGGIO RUGBY – VIADANA RUGBY  ( 3 – 12 )    3 – 24

Marcatori : p.t. 2° meta Sintich ( Viadana ) tr. Apperley (0-7) , 4° c.p.Mantovani
( Reggio )  (3 – 7) , 32° meta Padrò ( Viadana ) ( 3 – 12 ) ; s.t. 12° meta Pascu ( Viadana ) ( 3 – 17 )  38° meta Padrò ( Viadana ) tr.da Apperley ( 3 – 24 ) .

Reggio Rugby : Castagnoli , Daupi ( 35° Russotto ) , Mantovani , Silva , Giannotti , Torri , Cigarini ( 65° Bricoli ) , Mannato , Scalvi F. ( 67° Bezzi ) , Vaki , Delendati ( 62° Perrone ) , Pulli , Lanfredi ( 75° Orabona ) , Bigi ( 71° Scalvi G. ) , Fontana ( 67° Lanzano )
a disposizione : Scalvi G. , Lanzano , Orabona , Perrone , Bricoli , Carbone , Russotto , Bezzi
Allenatore : Alessandro Ghini

Viadana Rugby : Sintich , Robertson , Pavan G. , Pizarro ( 77° Tizzi ) , Pavan R. , Apperley , Bronzini ( 66° Cowan ) , Padrò , Barbieri , Monfrino ( 77° Manuini ) , Pascu ( 77° Minari ) ,
Van Jaarsweld , Gilding ( 79° Marchini ) , Santamaria ( 79° Denti ) , Cenedese ( 70° Cagna )
a disposizione : Denti ,Marchini , Cagna , Minari , Manuini , Cowan , Albano , Tizzi
Allenatore : Rowland Philips

Arbitro : Mancini di Frascati
G.d.l :  Pecorario di Prato e Vassallo di Genova
Quarto uomo : Ciccarelli di Torino

Cartellini : 30° p.t. Fontana ( Reggio )
Man of the match : Padrò ( Viadana )
Calciatori : Mantovani ( Reggio ) c.p. 1/3 ; Apperley ( Viadana ) tr. 2/4
Note : pioggia battente per quasi tutto l’incontro , spettatori 1200 circa
Punti : Reggio 0 , Viadana 5


 

L’Aquila, Stadio Tommaso Fattori
Campionato nazionale eccellenza 2012/2013, IV giornata, sabato 27 ottobre 2012

L’AQUILA RUGBY  V PETRARCA PADOVA 3 – 32 (3 – 10)

Marcatori: pt 6’ cp Menniti (0 – 3), 10’ cp Sebastiani (3 – 3), 23’ mt Ansell, tr Menniti (3 – 10). St  8’ mt Travagli (3 – 15), 11’ cp Menniti (3 – 18), 34’ mt Bettin, tr Menniti (3 – 25), 42’ meta tecnica trasformata da Menniti (3 – 32).

L’Aquila Rugby 1936: Palmisano, Cecchetti, Cocagi, Di Massimo, Sebastiani G.,  Lorenzetti, Callori (24’ st Fidanza), Turner, Di Cicco, Rathore (38’ st Ceccarelli), Vaggi (24’ st Cialone), Wilson, Colaiuda (29’ st Conti), Subrizi (43’ st Rotilio), Brandolini
A disposizione: Conti, Rotilio, Ceccarelli, Cialone, Fidanza, Falsaperla L., Falsaperla M.  Di Roberto.
All: Lorenzetti

Petrarca Padova: Menniti – Ippilito, Bortolussi, Ziegler, Bertetti, Favaro, Sanchez (21’ st Bettin), Travagli, Ansell (21’ st Damiano), Conforti (11’ st Sarto), Targa, Mathers, Giusti, Leso, Gega, Novak (21’ st Furia)
A disposizione: Furia, D’agostino, Damiano, Morsellino, Francescato, Bettin, Sarto, Tveraga
All: Moretti

Cartellini: 14’ st giallo per Gega (Padova)
Man of the match: Ansell (Petrarca Padova)
Calciatori: Padova Menniti cp (3/5), tr (3/4); L’Aquila Sebastiani G. cp (1/2)
Punti in classifica:   L’Aquila Rugby 0 Petrarca Padova 5

Note: 300 spettatori; pioggia battente;  presente una nutrita rappresentanza di sostenitori della Curva Nord.
Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo dell’Azzurro Piero Dotto, prematuramente scomparso lo scorso giovedì, e di Tiziano Chierotti l’alpino caduto in Afganistan.


Roma, Caserma “S. Gelsomini” – domenica 13 ottobre 2012
Campionato di Eccellenza, IV giornata
FIAMME ORO RUGBY v MARCHIOL MOGLIANO:  8-42 (3-10)

Marcatori: 5′ cp Benetti (3-0), 29′ cp Canale (3-3), 46′ m Swanepoel tr Canale (3-10); s.t.: 2′ cp Canale (3-13), 6′ cp Canale (3-16), 11′ m E. Candiago tr Canale (3-23), 17′ m Cerioni tr Canale (3-30), 29′ m Galon tr Galon (3-37), 33′ m Massaro (8-37), 34′ m Endrizzi (8-42)

Fiamme Oro Rugby: Mariani; De Gaspari, Sapuppo, Forcucci (7′ st Massaro), Andreucci; Canna (7′ st Marinaro), Benetti; Balsemin (21′ st Favaro), Zitelli, Vedrani (10′ st – 15′ st Suaria); Santelli (37′ pt Mammana), Sutto; Duca (4′ st Pettinari), Cerqua (39′ pt – 42′ pt Viceré), Cocivera (36′ st Suaria).
A disp.: Suaria, , Pettinari, , Favaro, Marinaro, Massaro, Boarato
all. Pasquale Presutti

Marchiol Mogliano: V. Candiago; Onori, E. Ceccato (38′ pt Padovani), Cerioni, Galon; A. Canale (25′ st Endrizzi), Lucchese; E.Candiago, Barbini (20′ st Guarducci), Swanepoel (9′ st Corbanese); Maso, Pavanello; Allori (10′ st – 15′ st e 25′ st – 33′ st Meggetto), Gianesini (10′ st Costa Repetto), A. Ceccato.
all. Umberto Casellato

arb. Bertelli (Ferrara)
g.d.l. Passacantando (L’Aquila), Radetich (Napoli)
quarto uomo Casciello (Napoli)
Cartellini:
gialli 20′ pt Galon, 30′ pt Cerioni, 5′ st Cocivera, 41′ st Guarducci. Rosso16’ st Andreucci
Man of the match: Edoardo Candiago
Calciatori: Benetti 1/6; Canale 6/6, Galon 1/2.
Note: Giornata nuvolosa e ventosa, 250 spettatori ca
Punti conquistati in classifica: FFOO  0 – Mogliano 5


ovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 27 ottobre
Eccellenza, IV giornata
VEA FEMI-CZ ROVIGO DELTA v I CAVALIERI PRATO 16 – 9 (10 – 6)

Marcatori: p.t. 6’ cp Della Rossa (Prato) (0-3); 18’ meta Montauriol tr. Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (7-3); 35’ cp Della Rossa (Prato) (7-6); 40’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (10-6). s.t. 46’ cp Della Rossa (Prato) (10-9);  48’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (13-9); 50’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (16-9).

Vea-FemiCZ Rovigo Delta: Basson; Lubian L., Menon, Pedrazzi, Bacchetti; Duca, Wilson; De Marchi (77’ Pierini), Ciochina (58’ Anouer) , Persico; Montauriol (72’ Maran), Tumiati; Lombardi (46  ’ Ceglie), Gatto (76’ Datola), Quaglio.  A disposizione: Zorzi,  Zanirato, Lenarduzzi.
all. Roux

I Cavalieri Prato: Berryman; Vezzosi, McCann (29 ’ Ragusi)   , Ngawini, Sepe; Della Rossa (61’ Lunardi) , Patelli (cap.) (61’ Frati); Bernini (55 ’ Del Nevo), Petillo, Saccardo (49 ’ Pelizzari); Nifo, Cavalieri; Roan, Giovanchelli, Borsi (61’ Garfagnoli ).
A disposizione:  Cannone,  Lupetti.
All: DeRossi/Frati

arb. Blessano (Treviso)
g.d.l. Navarra (Udine),  Favero (Treviso)
quarto uomo: Sibillin (Treviso)
Cartellini: 40’ pt giallo Borsi (Cavalieri Prato),

Man of the match: Montauriol (Vea Femi-CZ Rovigo Delta)
Calciatori: Basson (Vea Femi-CZ Rovigo) c.p. 3/6, tr. 1/1; Della Rossa (Cavalieri Prato) c.p. 3/3; Frati (Cavalieri Prato) 0/1.
Note: giornata piovosa, campo in discrete condizioni. Spettatori 1.200 circa.
Punti conquistati in classifica: Vea Femi-CZ Rovigo Delta 4 – I Cavalieri Prato 1

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugbymercato: come cambiano le rose del Top12 (in aggiornamento)

Tutti gli ingaggi e gli addii per la stagione 2019/2020, man mano che arrivano le notizie

18 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Viadana: Giorgio Bronzini è un nuovo giocatore del club lombardo

Il mediano di mischia è il quinto innesto del team mantovano

15 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: il versatile internazionale georgiano Lasha Lomidze è un giocatore della Lazio

Il club capitolino rafforza il pacchetto degli avanti con un innesto di spessore

12 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top12: i primi tre acquisti del San Donà

Andrea Bronzini, Jader Chanolec Santana e Enrico Francescato rinforzeranno la squadra biancoceleste

11 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: la Lazio cambia, via 14 giocatori

La squadra romana ha annunciato i numerosi atleti partenti, ringraziandoli per il loro impegno in biancoceleste

10 luglio 2019 Campionati Italiani / TOP12