Treviso ritrova tanti pezzi e mette Loamanu per fermare i Warriors

Per la sfida di Pro2 contro Glasgow Franco Smith potrà contare anche su Van Zyl e Williams

ph. Sebastiano Pessina

Annunciato il XV titolare con cui sabato sera al Monigo il Benetton accoglierà la franchigia di Glasgow, attualmente in terza posizione in classifica.
Gara difficile quindi, “appesantita” dalla notizia della scomparsa di Piero Dotto.
Franco Smith ritrova Christian Loamanu, infortunatosi durante la preparazione estiva. Si rivede anche Van Zyl in seconda linea e Brendan “Dingo” Williams in panchina, turno di riposo per Barbieri. Prima linea inedita con Rouyet, Sbaraglini e Di Santo.
Prima dell’incontro verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare l’ex giocatore del Benetton Treviso, Piero Dotto, tragicamente venuto a mancare nella giornata di ieri.
Gli uomini scelti da Franco Smith:

 

15 Luke McLean

14 Christian Loamanu

13 Tommaso Benvenuti

12 Alberto Sgarbi

11 Tommaso Iannone

10 Kristopher Burton

9 Tobias Botes

8 Manoa Vosawai

7 Alessandro Zanni

6 Simone Favaro

5 Corniel Van Zyl (capitano)

4 Francesco Minto

3 Pedro Di Santo

2 Franco Sbaraglini

1 Ignacio Fernandez-Rouyet

 

A disposizione:

16 Leonardo Ghiraldini

17 Michele Rizzo

18 Lorenzo Cittadini

19 Antonio Pavanello

20 Valerio Bernabò

21 Marco Filippucci

22 Fabio Semenzato

23 Brendan Williams

 

 

Questa invece la formazione degli scozzesi:

15 Peter Murchie

14 Tommy Seymour

13 Stuart Hogg

12 Alex Dunbar

11 Niko Matawalu

10 Ruaridh Jackson

9 Henry Pyrgos

8 Ryan Wilson

7 John Barclay

6 Rob Harley

5 Al Kellock (capitano)

4 Tom Ryder

3 Mike Cusack

2 Finlay Gillies

1 Ryan Grant

 

A disposizione:

16 Dougie Hall

17 Ofa Fainga’anuku

18 Gordon Reid

19 Tim Swinson

20 James Eddie

21 Scott Wight

22 Troy Nathan

23 Taylor Paris

 

Head Coach: Gregor Townsend

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Challenge Cup: Benetton, con lo Stade per ripartire, come due anni fa

I biancoverdi non vincono fuori dall'Italia da quasi 2 anni, e l'ultimo successo fu proprio contro i parigini

item-thumbnail

Challenge Cup, Benetton: ecco la formazione dei Leoni per Parigi

Tanti azzurri in campo e un possibile debutto dalla panchina: i biancoverdi credono nella Challenge e vogliono subito piazzare il colpo

item-thumbnail

Benetton, Federico Ruzza: “Abbiamo già vinto a Parigi, possiamo metterli in difficoltà”

Il seconda linea dei biancoverdi e della Nazionale punta il match d'esordio in Challenge dei Leoni, contro uno Stade Francais 4° in classifica nel Top...

item-thumbnail

Benetton, Lucchesi: “In trasferta dobbiamo sbloccarci”

Ancora una sfida lontani da Monigo per i biancoverdi, che saranno impegnati a Parigi per la prima di Challenge Cup

item-thumbnail

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

L'ala figiana farà parte della rosa dei Bersaglieri

item-thumbnail

Minozzi: “L’espulsione? Un errore dovuto agli infortuni, non avevo confidenza col mio corpo”

L'estremo biancoverde e della Nazionale ha raccontato alla Gazzetta dello Sport i suoi due anni di calvario tra i tanti infortuni