British & Irish Lions, lo staff tecnico annunciato a dicembre

Subisce un ritardo l’annuncio dei nomi degli uomini che collaboreranno con l’head coach designato Warren Gatland

ph. Andrew Couldridge/Action Images

Warren Gatland c’è, di sicuro e superannunciato. Ma chi gli starà accanto nel tour australiano dei British & Irish Lions del prossimo giugno? Insomma, quali i nomi dello staff tecnico? Una risposta la si attendeva a breve, ma è stata posticipata alle ultime settimane dell’anno. Il motivo è/sarebbe le condizioni fisiche dello stesso Gatland, che sta meglio ma è ancora in fase di recupero dopo le operazioni chirurgiche seguite alla frattura dei talloni avvenuta in un incidente casalingo lo scorso aprile mentre si trovava in Nuova Zelanda.
Intanto continuano a girare voci sulle possibili candidature:  Graham Rowntree (attualmente nello staff tecnico della nazionale inglese) e  Shaun Edwards sono i più gettonati. Si fa anche il nome di Rob Howley, il “secondo” di Gatland sulla panchina gallese, l’uomo che prende in mano le redini quando lui è assente. A frenare questa ipotesi sarebbe proprio la federazione di Cardiff, che si ritroverebbe senza due allenatori in una volta sola. E poi c’è l’ambitissimo nome di Joe Schmidt, head coach del Leinster.
Nelle ultime ore è però cresciuta di forza un’altra candidatura, quella del ct scozzese Andy Robinson: l’annuncio dello staff tecnico dei Lions dovrebbe infatti avvenire il 13 dicembre a Edimburgo, una location che spingerebbe in questa direzione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones ne chiama 36 per l’ultimo training camp in vista di novembre

Fuori Danny Cipriani, al centro delle polemiche nelle ultime settimane

20 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test Match, calendario novembre 2018: date, orari e luoghi dell’autunno ovale internazionale

Tutti i dettagli da sapere sulla prossima finestra internazionale

item-thumbnail

La federazione inglese mette pressione ad Eddie Jones

Steve Brown, CEO di RFU, si aspetta che l'Inghilterra vinca tutti i test del prossimo autunno

item-thumbnail

L’ultima vittoria di Sam Warburton

Che non ha portato ad una vittoria, ma al pareggio più memorabile nella storia recente del rugby

item-thumbnail

Sfruttare le fasi statiche in modo creativo

Mischia e touche sono sempre più utilizzate per lanciare schemi elaborati e fantasiosi. Due esempi dall'ultima stagione

item-thumbnail

Australia: i dubbi e le certezze di Michael Cheika

Dalla finestra estiva è uscita una nazionale sconfitta ma forte, in crescita e in grado di mettere in difficoltà anche i migliori