L’Australia perde anche Fainga’a. Ecco il XV anti-All Blacks

Robbie Deans perde anche il tallonatore, ma ritrova Palu. E a Brisbane il ct neozelandese Steve Hansen potrebbe non esserci

ph. David Gray/Action Images

Sono 22 gli uomini infortunati su cui il ct wallabies Robbie Deans non può contare. Una squadra intera, praticamente. Pare che la sfortuna abbia deciso di andare a vivere da quelle parti, altrimenti non si spiega una simile sequela di guai fisici. Non si può nemmeno accusare lo staff tecnico e/o medico, che quasi tutti sono infortuni da trauma. Cose che nel rugby succedono normalmente, ma con questa costanza e frequenza…
L’ultimo ko in ordine cronologico è quello di Saia Fainga’a, che si è rotto una mano in allenamento. Il tallonatore segue a poche ore di distanza l’infortunio di Digby Ioane.
Veniamo al XV titolare per la sfida di Brisbane contro la Nuova Zelanda, terzo atto di una Bledisloe Cup che è già al sicuro nella terra dei Maori. Robbie Deans può tornare a schierare Adam Ashley-Cooper, che giocherà ala al posto di Ioane. In seconda linea Sitaleki Timani sostituisce Kane Douglas, titolare nell’ultima partita del Rugby Championship contro l’Argentina, e come compagno di ruolo avrà Higginbotham. In prima linea torna a farsi vedere  Benn Robinson. Estremo sarà Mike Harris mentre in mediana a menare le danze sarà la coppia Kurtley Beale-Nick Phipps. la bella notizia è però soprattutto il ritorno in terza linea di Wycliff palu, che per un infortunio alla spalla aveva saltato tutto il Rugby Championship.
Intanto una assenza potrebbe esserci anche nelle file All Blacks: non si tratta di un giocatore ma del ct Steve Hansen, il cui padre è molto malato. La squadra parte giovedì per Brisbane e nei corridoi della NZRU si fa sempre più largo l’ipotesi che l’allenatore rimanga al capezzale del genitore.

Australia: 15 Mike Harris, 14 Nick Cummins, 13 Ben Tapuai, 12 Pat McCabe, 11 Adam Ashley-Cooper, 10 Kurtley Beale, 9 Nick Phipps, 8 Wycliff Palu, 7 Michael Hooper, 6 Scott Higginbotham, 5 Nathan Sharpe, 4 Sitaleki Timani, 3 Ben Alexander, 2 Tatafu Polota Nau, 1 Benn Robinson.
Riserve: 16 James Hanson, 17 James Slipper, 18 Kane Douglas, 19 Dave Dennis, 20 Liam Gill, 21 Brett Sheehan, 22 Drew Mitchell

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sudafrica: il programma di preparazione degli Springboks in vista del 2021 internazionale

I campioni del mondo iniziano a mettere nel mirino i British & Irish Lions

item-thumbnail

All Blacks: lungo stop per Sam Cane

Per il capitano dei 'tuttineri', Super Rugby Aotearoa finito ed impegni estivi con gli azzurri a fortissimo rischio

item-thumbnail

British & Irish Lions, parla O’Driscoll: “Farrell? In questo momento lo terrei fuori”

La leggenda irlandese esprime il suo parere sulle possibili convocazioni del reparto trequarti della selezione d'oltremanica

item-thumbnail

Galles, Josh Navidi: orgoglio, analisi e rammarico al termine della partita contro la Francia

Il terza linea dei Dragoni fotografa il momento della sua squadra e della ricostruzione firmata da Wayne Pivac

item-thumbnail

Manu Tuilagi vuole rientrare…ballando la salsa!

Il trequarti inglese ha scelto un modo molto particolare per recuperare dall'infortunio che lo tiene fuori dallo scorso settembre