Terza giornata di Eccellenza, pronti al kick-off

La presentazione del turno di questo fine settimana del massimo campionato italiano

ph. Pino Fama

 

Con l’anticipo alle ore 15  all’Acqua Acetosa di Roma prende il via il terzo fine settimana di gara per il Campionato Italiano d’Eccellenza.

Nella Capitale, una Mantovani Lazio che ha mostrato due volti differenti nei primi centosessanta minuti di stagione – ampia vittoria interna contro L’Aquila e bruciante sconfitta a Rovigo – riceve i Campioni d’Italia del Cammi Calvisano, con due vittorie all’attivo ma reduci da una sofferta affermazione esterna a San Donà: se i gialloneri di Andrea Cavinato vogliono confermarsi nelle posizione di vertice e provare da subito l’allungo, i laziali di De Angelis e Jimenez non possono correre il rischio di perdere terreno nei confronti delle prime della classe.

Alle 16.00 il Rugby Viadana, capolista con due convincenti vittorie al proprio attivo, ospita allo “Zaffanella” le Fiamme Oro Roma, capaci di tenere testa al Petrarca Padova la scorsa settimana sul terreno di casa ma ancora a caccia dei primi punti lontano dalla Caserma Gelsomini. I mantovani di Phillips non possono che puntare al bersaglio grosso, mentre per i poliziotti romani – che non nascondono di puntare alla salvezza – anche un punto bonus potrebbe rivelarsi fondamentale a fine stagione.

Alla stessa ora gli Estra I Cavalieri Prato, che dividono la vetta con i viadanesi, ricevono al “Chersoni” L’Aquila Rugby dell’MVP 2012 e capitano neroverde Marco Di Massimo. Finalisti nella passata stagione, i toscani puntano a consolidare la propria posizione al comando ma dovranno fare i conti con un XV aquilano deciso a dar seguito alle ambizioni dichiarate di inizio campionato e sin qui disattese con due sconfitte di fila.

Gara interna, sempre alle 16.00, per il Marchiol Mogliano: la rivelazione dello scorso campionato, dopo la sconfitta interna con Viadana ed il successo di misura colto a L’Aquila sabato scorso, deve ritrovare il gioco e l’entusiasmo che sono valsi il terzo posto e sembrano favoriti nel match che li oppone al Rugby Reggio, ultimo in classifica ed ancora a caccia del primo punto utile e della prima meta stagionale.

Sfida che può rivelarsi fondamentale in chiave salvezza infine al “XXV Aprile” di Parma dove i Crociati – ore 16.00 – ricevono l’M-Three San Donà: i ducali sono ancora a quota zero insieme ai cugini reggiani, i provinciali veneziani hanno conquistati un punto la settimana scorsa mettendo in difficoltà i Campioni d’Italia.

Domenica alle 15.00 posticipo di lusso al “Plebiscito” di Padova, dove Petrarca e Vea-FemiCZ Rovigo – seconde a pari punti insieme al Calvisano – si sfidano nella grande classica del rugby italiano in diretta su Rai Sport 1.

Ultime dalle sedi – probabili formazioni

Roma, CPO “Giulio Onesti” – sabato 6 ottobre, ore 15.00

Eccellenza, III giornata

Mantovani Lazio v Cammi Calvisano

Mantovani Lazio: Gerber; Sepe, Bisegni, Manu, Tartaglia; Rubini, Canale; Riccioli (Mannucci), Ventricelli, Nitoglia; Colabianchi, Nardi; Young, Fabiani, Pepoli

a disposizione: Drissi Panico, Lorenzini, Keogh, Filippucci (Zanini), Bonavolontà D., Bruni S., Varriale, Piertrosanti

all. De Angelis/Jimenez

Cammi Calvisano: Berne; De Jager, Canavosio, Vilk, Visentin; Griffen (cap), Palazzani; Vunisa, Brancoli, Cicchinelli; Beccaris, Zdrilich; Costanzo, Ferraro, Lovotti

a disposizione: Morelli, Gerosa, Gavazzi, Salvetti/Bellandi, Marcato, Castello/Frapporti, Bergamo, Scarsini

all. Cavinato

arb. Passacantando (L’Aquila)

g.d.l. Schilrò (Catania), Ranalli (Sulmona)

quarto uomo: Palmerio (L’Aquila)


 

Mogliano Veneto, Stadio “Maurizio Quaggia” – sabato 6 ottobre, ore 16.00

Eccellenza, III giornata

Marchiol Mogliano v Rugby Reggio

Marchiol Mogliano: Candiago V.; Onori, Ceccato E., Cerioni, Guarducci; Galon, Padovani; Candiago E. (cap), Barbini Mar., Corbanese; Maso, Pavanello; Ceccato A., Costa-Repetto, Meggetto

a disposizione: Gianesini, Allori, Naka, Bocchi, Swanepoel, Giabardo, Benvenuti G., Gazzola

all. Casellato

Rugby Reggio: Castagnoli; Giannotti, Russotto, Carbone, Daupi; Torri, Cigarini; Mannato, Scalvi Filippo, Vaki; Delendati, Pulli; Rizzelli, Bigi, Lanfredi

a disposizione: Lanzano, Scalvi Giovanni, Orabona, Torlai, Perrone, Bricoli, Fontanesi, Mora

all. Ghini

arb. Falzone (Padova)

g.d.l. Rizzo (Ferrara), Marchesin (Venezia)

quarto uomo: Crivellini (Udine)


 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 6 ottobre, ore 16.00

Eccellenza, III giornata

Rugby Viadana v Fiamme Oro Roma

Rugby Viadana: Robertson; Albano, Pavan G., Pizarro, Pavan R.; Apperley K., Bronzini; Padrò G., Barbieri A., Moreschi; Pascu, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria, Cenedese

a disposizione: Denti, Marchini, Cagna, Monfrino, Santi, Cowan, Sintich, Tizzi

all. Phillips

Fiamme Oro Roma: Sapuppo, De Gaspari, Rosa, Valcastelli, Forcucci, Canna, Benetti, Zitelli, Vedrani, Balsemin, Sutto, Mammana, Duca, Cerqua, Cocivera.

a disposizione: Gentili, Vicerè, Di Stefano, Cazzola, Cerasoli, Marinaro, Andreucci, Massaro

all. Presutti

arb. Spadoni (Padova)

g.d.l. Sgardiolo (Rovigo), Franzoi (Venezia)

quarto uomo: Gobbi (Piacenza)


 

Parma, Stadio “XXV Aprile” – sabato 6 ottobre, ore 16.00

Eccellenza, III giornata

Crociati Rugby v M-Three San Donà

Crociati Rugby: Violi; Ferrini, En Naour, Alberghini, Gennari; Farolini, Zucconi; Marazzi, Sciacca, Mandelli (cap); Pedrazzani, Contini; Ferrari, Silvestri, Goegan

a disposizione: Manghi, Grassotti, Dell’Acqua, Rimpelli, Michel, Magri, Casalini, Negrotto

all. Mazzariol

M-Three San Donà: Secco; Damo, Flyn/Cibin, Iovu, Florian; Dotta, Mucelli; Molitika, Birchall, Di Maggio (cap); Lobberts, Zamparo; Pesce, Zecchin, Cendron

a disposizione: Kudin, Zanusso, Montani, Rorato, Cibin, Pilla, Bona/Bacchin E., Pesce, Bacchin E./Bona

all. Wright

arb. Bertelli (Ferrara)

g.d.l. Boaretto (Rovigo), Platania (Novi Ligure)

quarto uomo: Secci (Alessandria)


 

Prato, Stadio “Enrico Chersoni” – sabato 6 ottobre, ore 16.00

Eccellenza, III giornata

Estra I Cavalieri Prato v L’Aquila Rugby

Estra I Cavalieri Prato: Berryman; Lunardi, Majstorovic, McCann, Ngawini; Vezzosi, Frati M.; Pelizzari, Del Nevo, Ruffolo; Nifo, Boscolo; Pozzi, Balboni, Cannone

a disposizione: Borsi, Giovanchelli, Garfagnoli, Cavalieri, Saccardo, Patelli, Ragusi, Tempestini

all. De Rossi A./Frati F.

L’Aquila Rugby: Palmisano, Robinson, Lorenzetti, Di Massimo, Cocagi, Falsaperla L., Callori di Vignale; Turner, Rathore, Cialone;  Vaggi, Fiore, Colaiuda, Subrizi, Milani.

a disposizione: Cocchiaro, Brandolini, Rotilio, Mancinelli, Fidanza, Cecchetti, Sebastiani G., Conti

all. Lorenzetti

arb. Marrama (Padova)

g.d.l. Masini (Roma), Laurenti (Roma)

quarto uomo: Romani (Roma)


 

Padova, Stadio “Plebiscito” – domenica 7 ottobre, ore 15.00

Eccellenza, III giornata – diretta Rai Sport 1

Petrarca Padova v Vea-FemiCZ Rovigo Delta

Petrarca Padova: Innocenti, Bortolussi, Ziegler, Sanchez, Morsellino, Menniti-Ippolito, Travagli, Ansell, Targa, Conforti, Mathers, Tveraga, Leso, Gega, Novak

a disposizione: Caporello, Damiano, Giusti, Sarto, Francescato, Bertetti, Favaretto

all. Moretti

Vea-FemiCZ Rovigo Delta: Basson; Lubian L., Menon, Pedrazzi, Bacchetti; Duca, Wilson; Ferro, De Marchi, Persico; Jones, Tumiati; Ceglie, Mahoney, Quaglio

a disposizione: Gatto, Lombardi, Gaeta C., Pierini, Ciochina, Calabrese, Lenarduzzi, Zorzi

all. Roux

arb. Mancini (Frascati)

g.d.l. Navarra (Udine), Lento (Udine)

quarto uomo: Valbusa (Treviso)


 

Classifica: Estra I Cavalieri Prato e Rugby Viadana punti 10; Petrarca Padova, Vea-FemiCZ Rovigo e Cammi Calvisano 9; Mantovani Lazio 5; Marchiol Mogliano 4; Fiamme Oro Roma, M-Three San Donà, L’Aquila Rugby e Crociati Rugby 1; Rugby Reggio 0

Classifica marcatori: Menniti-Ippolito (Petrarca Padova) punti 30; Benetti (Fiamme Oro Roma) 29; Basson (Vea-FemiCZ Rovigo Delta) 27; Gennari (Crociati Rugby) 21; Gerber D. (Mantovani Lazio) 20; Apperley (Rugby Viadana) 16; Vunisa (Cammi Calvisano) 15; Padovani (Marchiol Mogliano) 11; Marcato e Visentin (Cammi Calvisano), Bisegni e Rubini Gi. (Mantovani Lazio), Nifo e Sepe M. (Estra I Cavalieri Prato), Bacchetti (Vea-FemiCZ Rovigo Delta) e Albano (Rugby Viadana) 10

Classifica metamen: Vunisa (Cammi Calvisano) 3 mete; Visentin (Cammi Calvisano), Bisegni e Rubini Gi. (Mantovani Lazio), Nifo e Sepe M. (Estra I Cavalieri Prato), Bacchetti (Vea-FemiCZ Rovigo Delta) e Albano (Rugby Viadana) 2 mete; 37 giocatori 1 meta

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite Femminile, seconda fase: il programma e le formazioni della quarta giornata

Il massimo campionato nazionale entra nella fase decisiva per la sorte di molte squadre

24 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Contributo ai Club di Serie A Elite: i Presidenti chiedono dettagli, la FIR risponde

Al centro del confronto l'importo della contribuzione federale alle nove società del massimo campionato italiano

21 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: i risultati e la classifica dopo la 13esima giornata

Altra giornata scoppiettante: successo importantissimo del Petrarca, che risale al terzo posto

18 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: si verso l’allargamento a 10 squadre?

La proposta dei club è sul tavolo di discussione con la Federazione. Il DS dei Rangers Rampazzo. "Ad aprile si saprà di più"

18 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, 13esima giornata: le partite della domenica

Due sfide molto importanti in chiave playoff: big match a L'Aquila e derby emiliano

18 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, 13esima giornata: i risultati di un sabato di fuoco

Il big match Rovigo-Viadana e la sfida salvezza Vicenza-Lyons hanno acceso il sabato del campionato italiano

17 Febbraio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite