Rugby Championship: gli All Blacks rimbalzano il Sudafrica e fanno 6 su 6

A Johannesburg finisce 16 a 32, sesta vittoria in sei gare del torneo per la Nuova Zelanda. Che ora vede a un passo un altro record…

ph. Enrique Marcarian/Action Images

Una prova di forza impressionante. Una vittoria che equivale all’urlo “siamo i più forti!”. La Nuova Zelanda vince anche l’ultima sfida del primo Rugby Championship e a Johannesburg batte il Sudafrica 32 a 16. Partono bene i padroni di casa e gli All Blacks per un momento subiscono e sembrano disorientati, ma chiudono il primo tempo limitando i danni (16 a 12 per i padroni di casa). Nel secondo tempo il Sudafrica non fa nemmeno un punto e i campioni del mondo incassano la sesta vittoria in sei partite mentre Richie McCaw vince la sua centesima partita in 110 presenze con la maglia della nazionale.
E ora i tuttineri sono a un passo dall’eguagliare il record storico di vittorie consecutive: sono a quota 16 e il primato – detenuto a pari merito da Sudafrica e Nuova zelanda – è a 17.

Sudafrica: 15 Zane Kirchner, 14 Bryan Habana, 13 Jaco Taute, 12 Jean de Villiers, 11 Francois Hougaard, 10 Johan Goosen, 9 Ruan Pienaar, 8 Duane Vermeulen, 7 Willem Alberts, 6 Francois Louw, 5 Andries Bekker, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Adriaan Strauss, 1 Tendai Mtawarira.
In panchina: 16 Tiaan Liebenberg, 17 Coenie Oosthuizen, 18 Flip van der Merwe, 19 Marcell Coetzee, 20 Elton Jantjies, 21 Juan de Jongh, 22 Pat Lambie.
Nuova Zelanda: 15 Israel Dagg, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Hosea Gear, 10 Daniel Carter, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw, 6 Liam Messam, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Andrew Hore, 1 Tony Woodcock.
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Ben Franks, 18 Luke Romano, 19 Adam Thomson, 20 Piri Weepu, 21 Aaron Cruden, 22 Tamati Ellison.

Marcatori: 12′ m. Habana tr. Goosen, 20′ cp. Goosen, 25′ m. Whitelock, 33′ m. A.Smith tr. Carter, 36′ cp. Jantjies, 39′ cp. Jantjies, 40′ m. Nonu tr. Carter, 53′ m. C.Smith tr. Carter, 63′ dr. Carter, 71′ cp. Carter

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: il possibile calendario

Australia, Nuova Zelanda, Argentina e Sudafrica lavorano insieme per l'organizzazione del torneo

4 Maggio 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship in sede unica: un’ipotesi che potrebbe tornare in voga anche nel futuro

Andy Marinos non ha escluso la possibilità di riproporre quanto visto in questo inedito 2020

8 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: highlights di Australia-Argentina

Tutte le emozioni del match giocato a Sydney: una meta per parte, e un calcio che avrebbe potuto cambiare tutto...

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: Incredibile, Australia e Argentina pareggiano ancora!

Questa volta la rimonta è messa a segno dai Wallabies. Partita dura, una meta per parte e equilibrio totale

5 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: la formazione dell’Argentina dopo il caos-Matera

Un nuovo capitano, ben 11 cambi, e gli occhi del mondo ovale addosso: ecco i Pumas che sfidano l'Australia

4 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Tri Nations: la formazione dell’Australia per l’ultimo duello contro l’Argentina

James O'Connor torna dal 1'. Petaia-Paisami in mezzo al campo

3 Dicembre 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship