Vakatawa e Nakaitaci voltano le spalle alle Fiji. C’è la Francia?

I due figiani sono stati convocati dalla loro nazionale ma hanno detto di no. Sperano in un futuro con i galletti?

Dalla Francia arrivano due “no” alle Fiji. L’ala del Clermont Noa Nakaitaci (22 anni) e l’estremo del Racing Metro Vereimi Vakatawa (20 anni) hanno infatti declinato la convocazione in nazionale per i test-match di novembre, quando i pacifici verranno in Europa per giocare contro l’Inghilterra (10 novembre), il Gloucester (il 13 dello stesso mese), l’Irlanda A (17 novembre) e Georgia (24 novembre). Il ct Inoke Male li aveva convocati ma loro hanno preferito rimanere con i loro club per giocarsi il Top 14. Una scelta personale fatta dai giocatori, visto che nelle finestre internazionali le società non possono opporsi alle chiamate dei vari ct.
Una scelta però che fa anche pensare che i due figiani abbiano in testa ben altri progetti: entrambi sono passati per un centro di formazione francese e sono dei JIFF (joueurs issus des filières de formation), quegli atleti cioè che sono stati tesserati dalla federazione francese per almeno 5 anni prima di aver compiuto i 21 anni di età o che hanno passato tre anni in un’Accademia prima del loro 21° anno di età. Possono quindi essere convocati dalla nazionale maggiore francese. Forse è per questo che il director of rugby figiano Franck Boivertsi è detto particolarmente contrariato dalla loro decisione.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Le Fiji regalano spettacolo e sconfiggono i Maori All Blacks

Gli isolani si impongono 27-10 sui neozelandesi, in quel di Suva

item-thumbnail

Test Match: le formazioni di Fiji-Maori All Blacks

Prima uscita del 2019 per la nazionale di John McKee, che comincia a preparare il Mondiale contro la selezione neozelandese

item-thumbnail

Eddie Jones allenerà i Barbarians contro le Fiji, nel primo match post Rugby World Cup

L'allenatore dell'Inghilterra sarà alla sua prima volta da head coach della prestigiosa selezione

item-thumbnail

La Spagna non è mai stata così in alto nel ranking mondiale

I Leones sono reduci da un brillante tour in Sud America, dove hanno battuto nettamente anche l'Uruguay

item-thumbnail

Il Portogallo torna nel Rugby Europe Championship

Nel playoff contro la Germania, i lusitani hanno espugnato Francoforte conquistando la promozione nella massima serie

item-thumbnail

Warren Gatland sfiderà il Galles alla guida dei Barbarians

Al Principality Stadium di Cardiff, il 30 novembre, si terrà una doppia sfida Galles-Barbarians sulla fasariga di quanto accaduto a Twickenham, con l'...