Elwood lascia Connacht, Eddie O’Sullivan il sostituto?

A fine stagione l’attuale coach lascerà la squadra di Galway e già inizia a circolare un nome davvero importante

A Galway nessuno se lo aspettava, e comunque non ora, non a stagione praticamente appena iniziata. Eric Elwood ha però anticipato tutti e ha fatto sapere alla società che al termine della stagione in corso non rinnoverà il contratto da head coach con la province di Galway. L’annuncio ufficiale verrà dato a giorni, ma il diretto interessato ha comunicato la sua decisione già lunedì mattina. Il 43enne allenatore non  lascia il Connacht per lidi più prestigiosi, ma sembra che voglia staccare dal rugby di alto livello e passare più tempo con la famiglia. Una decisione non semplice per Elwood, da 23 anni con la squadra che ora ha deciso di lasciare.
Secondo il The Independent in pole position per la successione ci sarebbe nientemeno che Eddie O’Sullivan, che guardacaso vive a Ballinasloe, a due passi da Galway.

UPDATE: ed è arrivata l’ufficialità dell’addio di Elwood. Un comunicato del Connacht conferma le indiscrezioni delle ultime ore. Il boss della franchigia,  Tom Sears, parla di un “grande vuoto. E’ una decisione che ci ha colti di sorpresa ma che rispettiamo e sosteniamo. Elwood imarrà al suo posto sino al termine della stagione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Mick Kearney: dopo le Zebre, una nuova esperienza in Irlanda

Il seconda linea giocherà per la terza franchigia domestica diversa nel corso della sua carriera

item-thumbnail

URC: Joaquin Diaz Bonilla giocherà con gli Sharks

L'apertura argentina completa così una sorta di tour di tutti i più grandi campionati professionistici del mondo

item-thumbnail

Rainbow Cup: scelto l’arbitro per la finale Benetton Rugby-Bulls

La direzione sarà affidata a un fischietto esperto dell'Emisfero Nord

item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

item-thumbnail

Rainbow Cup: i 28 convocati dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

La franchigia sudafricana è pronta a partire alla volta di Monigo per giocarsi il trofeo contro i veneti

item-thumbnail

Diverse stelle tra i 18 che lasciano i Glasgow Warriors

Il club scozzese ha annunciato numerose partenze, di cui alcune decisamente importanti, insieme a tanti nuovi arrivi