Australia infelice: il XV titolare… dell’infermeria!

Una squadra in crisi di gioco e risultati. Ma una squadra tartassata dallo sfortuna, con una lunghissima serie di infortuni

Il giochino normalmente è quello di mettere insieme un XV ideale. Oppure il miglior XV di sempre. Ancora: il XV dei sogni dei tifosi di…
Bene, il ct australiano Robbie Deans può ora dilettarsi con un nuovo tipo di formazione titolare, quella degli infortunati. Sono così numerosi e importanti che la formazione che viene fuori è decisamente di alto livello.
A “inventarsela” sono  stati quelli di Fox Sports, che hanno buttato giù questi nomi, presi tutti dai bollettini medici dello staff wallabies: Berrick Berne estremo, alle ali James O’Connor e Drew Mitchell. Centri Rob Horne e Adam Ashley-Cooper. Apertura Quade Cooper, mediano di mischia Will Genia. Terza linea: Wycliff Palu, David Pocock e Jake Schatz. In seconda Horwill e Ben McCalman, in prima Sekope Kepu, Stephen Moore e Salesi Ma’afu.
Niente male, non c’è che dire. E del difficile momento australiano questa sfilza di nomi sono una giustificazione, almeno in parte. Perché passare momenti difficili capita a tutti, ma se uno in campo può contare su uno come James O’Connor o David Pocock, beh, qualche mal di testa in meno di sicuro ce l’ha.
Ora l’Australia attende l’ultimo turno di Rugby Championship, deve andare in Argentina. Trasferta difficilissima, contro una squadra con il sangue agli occhi (a volte troppo). Un nuovo ko potrebbe essere letale per la panchina di Robbie Deans, che però non è detto che si salvi anche in caso di vittoria. L’ARU è alle prese con un bel grattacapo, i test-match di novembre sono alle porte (il 24 a Firenze la sfida con l’Italia) e – soprattutto – ci sono i Lions il prossimo giugno. Un appuntamento troppo importante per arrivarci con un ct che non gode più della fiducia dell’ambiente.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Juan Imhoff: “Che tristezza enorme essere ancora fuori dai Pumas”

L'ala del Racing 92 è l'escluso più illustre dalla lista di Mario Ledesma. Una storia che va avanti da 5 anni

30 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

I Pumas lavorano già per la RWC 2023

Mario Ledesma ha stilato una lista di 59 giocatori per far parte del nuovo ciclo mondiale della nazionale argentina

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Michael Cheika: “Avrei dovuto lasciare i Wallabies prima”

In un'intervista al Times l'ex coach dell'Australia ha detto che avrebbe dovuto lasciare la nave già nel 2018

24 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Scott Barrett firma fino al 2023

Il seconda linea ha siglato il rinnovo con la federazione neozelandese, giocherà ancora con i Crusaders

19 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Australia ha un nuovo CEO ad interim

Rob Clarke subentrerà, momentaneamente, a Raelene Castle

6 Maggio 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Australia: Raelene Castle si è dimessa

Lascia il ruolo di CEO della federazione australiana dopo due anni e sei mesi

23 Aprile 2020 Emisfero Sud / Rugby Championship