Nomi e numeri della seconda d’Eccellenza: tutti i tabellini

Chi ha giocato, chi ha realizzato le mete, chi è entrato e chi è uscito. Tutto sulle partite giocate sabato pomeriggio

ph. Sebastiano Messina

Tutti i protagonisti delle prime quattro gare del secondo turno del massimo campionato italiano.
Dall’ufficio stampa FIR

 

L’Aquila Rugby v Marchiol Mogliano  15 – 16  (1-4)
Rugby Viadana v Crociati Rugby  37 – 09  (5-0)
Vea-FemiCZ Rovigo v Mantovani Lazio  41 – 08  (5-0)
Fiamme Oro Roma v Petrarca Padova  12 – 19  (1-4)

domenica 30.09.12 – ore 15.00 – diretta Rai Sport 1
Rugby Reggio v Estra I Cavalieri Prato
domenica 30.09.12 – ore 16.00
M-Three San Donà v Cammi Calvisano

Classifica:
Rugby Viadana punti 10; Petrarca Padova e Vea Femi Cz Rovigo Delta punti  9; Cammi Calvisano, Mantovani Lazio, e Estra I Cavalieri Prato punti 5;  Marchiol Mogliano punti 4; L’Aquila Rugby e Fiamme Oro Roma punti 1; Rugby Reggio, M-Three San Donà e Crociati Rfc punti 0.

Prossimo turno 6 ottobre 2012
Marchiol Mogliano – Rugby Reggio; Rugby Viadana – Fiamme Oro Roma; Crociati Rfc Rugby – M-Three San Donà; Mantovani Lazio – Cammi Calvisano; Petrarca Padova – Vea-Femi Cz Rovigo Delta; Estra I Cavalieri Prato – L’Aquila Rugby 1936.

I TABELLINI

L’Aquila, Stadio Tommaso Fattori
Campionato nazionale eccellenza 2012/2013, II giornata
 L’Aquila Rugby  v Marchiol Mogliano (3 – 10)  15 – 16

Marcatori: pt 3’ mt Pavanello (0 – 5), tr Padovani (0 – 7), 7’ c.p. Lorenzetti (3 – 7), 20’ cp Padovani (3 – 10); st 26’ cp Galon (3 – 13), 29’ st cp Galon (3 – 16), 39’ mt Wilson (8 – 16), tr Lorenzetti (10 – 16), 46 mt Subrizi (15 – 16).

L’Aquila Rugby: Palmisano (39’ st Conti), Robinson, Antonelli (1’ st Sebastiani G.), Di Massimo, Cocagi, Lorenzetti, Callori, Ceccarelli, Zaffiri (30’ st Rathore), Turner, Vaggi (26’ st Cialone), Wilson, Colaiuda (17’ st Brandolini), Cocchiaro (6’ st Subrizi), Milani.   A disposizione: Conti, Brandolini, Cialone, Rathore, Fidanza, Falsaperla L., Sebastiani G., Subrizi.  All: Lorenzetti

Marchiol Mogliano: Candiago V., Guarducci (39’ st Meggetto), Ceccato, Galon, Benvenuti (26’ st Barbini), Padovani, Lucchese (11’p.t. Endrizzi), Swanepoel, Candiago E., Corbanese (10’ st Naka), Pavanello, Maso (17’ st Bocchi), Allori (10’ st Ceccato), Costa Repetto (37’ pt Gianesini), Meggetto (13’ st Onori).
A disposizione: Gianesini, Ceccato, Naka, Bocchi, Barbini, Cerioni, Endrizzi, Onori.   All: Casellato

Cartellini: 31’ pt giallo per Candiago V. (Mogliano); 36’ st giallo per Milani (L’Aquila) e Onori (Mogliano).

Man of the match: Vaggi (L’Aquila)
Calciatori: Padovani (Mogliano) tr (1/1), c.p (1/4), Galon (2/2); Lorenzetti c.p. (1/3), tr (1/2)  Palmisano c.p (0/1)
Punti in classifica:  1 – 4
Spettatori: 500  circa.
Roma, Caserma “Gelsomini” – Sabato 29 settembre
Eccellenza, II giornata
FIAMME ORO ROMA – PETRARCA PADOVA 12-19 (0-12)

Marcatori: p.t. 2’ c.p. Menniti-Ippolito (0-3), 26’ c.p. Menniti-Ippolito (0-6), 28’ c.p.  Menniti-Ippolito (0-9), 32’ c.p. Menniti-Ippolito (0-12); s.t: 4’ meta Faggiotto Trf. Menniti-Ippolito (0-19); 11’ c.p. Benetti (3-19); 18’ c.p. Benetti (6-19); 25’ c.p. Benetti (9-19); 34’ Drop Benetti (12-19).
Fiamme Oro: Sapuppo De Gaspari, Forcucci, Valcastelli, Mariani, Canna (49′ Marinaro), Benetti (V.Cap.), Balsemin, Cerasoli (48′ Vedrani), Zitelli,Mammana (67′ Cazzola), Sutto, Duca (63′ Di Stefano), Cerqua (Cap.) (48′ Vicerè), Cocivera (69′ Gentili). Non etrati: Barion e Andreucci
All. Presutti
Petrarca Padova: Innocenti; Morsellino; Ziegler (66′ Bertetti), Sanchez (V.Cap.); Faggiotto (61′ Favaretto), Menniti-Ippolito; Travagli; Ansell; Targa (cap.), Conforti (58′ Bezzati); Mathers; Tveraga (56′ Giusti); Leso (66′ D’Agostino); Gega (61′ Damiano); Novak (66′ Caporello). Non entrati: Francescato
All. Moretti
arb. Passacantando (L’Aquila)
g.d.l. Belvedere (Roma) e Ranalli (Napoli)
quarto uomo: Ciavarro (Sulmona)

Cartellini: 68′ Cartellino giallo per Sutto
Man of the match: Nicola Benetti
Calciatori: Benetti 3/4 cp, drop 1/2; Menniti-Ippolito cp. 4/5 Trasf. 1/1
Note: Giornata estiva, cielo coperto. Spett. 1800 circa
Punti Conquistati in classifica: Fiamme Oro 1; Petrarca 4

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 29 settembre
Eccellenza, II giornata
RUGBY VIADANA – CROCIATI RUGBY 37-9 (16-6)

Marcatori: p.t. 13’ cp. Gennari (0-3); 16’ cp. Apperley (3-3); 24’ cp. Apperley (6-3); 28’ cp. Gennari (6-6 ); 41’ m. Padrò (11-6); 43’ m. Gilding (16-6); s.t. 2’ cp. Gennari (16-9); 7’ m. tec tr Apperley (23-9); 19’ m. Van Jaarsveld tr Apperley (30-9), 34’ m. Albano tr Sintich (37-9)

Rugby Viadana: Albano; Robertson, G. Pavan, Pizarro (34’ st. Tizzi), R. Pavan; Apperley (27’ st Sintich), Bronzini (27’ st Cowan); Padrò (32’ st Monfrino), Barbieri, Pascu; Fondse (14’ st Moreschi), Van Jaarsveld; Gilding (33’ st. Bigoni), Santamaria (cap) (25’ st. Denti), Cenedese (25’ st. Cagna).
all. Phillips

Crociati Rugby: Gennari; Magri (21’ st. Casalini), En Naour, Farolini, Alberghini; Violi, Zucconi (25’ st. Michel); Sciacca, Mandelli, Dell’Acqua (21’ st. Rimpelli); Pedrazzani (6’ s.t. Marazzi), Contini; Ferrari, Goegan (30’ st Grassotti), Lemkus.
all. Mazzariol
arb. Roscini (Milano)
g.d.l. Rizzo (Ferrara), Smiraldi (Torino)
quarto uomo: Ciccarelli (Torino)
Cartellini: 24’ pt. giallo Pedrazzani (Crociati); 7’ st. Contini, 31’ st Sciacca,
Man of the match: Padrò (Rugby Viadana)
Calciatori: Apperley (Rugby Viadana) 4/6, Sintich 1/1 (Rugby Viadana; Gennari (Crociati Rugby) 3/5
Note: giornata fresca a tratti piovosa, campo in buone condizioni. 1.556  spettatori.
Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 5; Crociati Rugby 0

Rovigo, Stadio “Mario Battaglini” – sabato 29 settembre
Eccellenza, II giornata
VEA FEMI-CZ ROVIGO DELTA v MANTOVANI LAZIO 41 – 8 (24 – 3) 

Marcatori: p.t. 2’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (3-0); 25’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (6-0);
28’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (9-0); 34’ cp Gerber (Mantovani Lazio) (9-3); 35’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (12-3); 38’ meta Bacchetti (Vea Femi Cz Rovigo) (17-3); 40’ meta L. Lubian tr. Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (24-3). s.t. 55’ cp Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (27-3); 63’ meta Mahoney  tr. Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (34-3) 78’  meta Zorzi  tr. Basson (Vea Femi Cz Rovigo) (41-3); 80’ meta Bisegni (Mantovani Lazio) (41 – 8).

Vea-FemiCZ Rovigo Delta: Basson; Lubian L. (65 ’ Zorzi), Menon, Pedrazzi (78 ’ Pavanello), Bacchetti; Duca, Wilson (69 ’ Calabrese ); Ferro (46 ’ Ciochina), De Marchi (73 ’ Pierini), Persico; Tumiati, Jones; Gerber (44 ’ Ceglie), Mahoney (65 ’ Gatto), Quaglio (54 ’ Lombardi).
all. Roux
Mantovani Polisportiva SS Lazio Rugby : Gerber; Sepe, Bisegni, Manu , Tartaglia (41 ‘Bruni) ; Rubini G., Canale S.; Mannucci (cap) (42’ Nitoglia)  , Zanini, Filippucci; Colabianchi, Nardi (65 ‘ Keogh)  ; Young, Lorenzini (42 ‘ Fabiani), Pepoli (69 ‘ Pietrosanti).
A disposizione:  Varriale, Bonavolontà, Torda.
All: Jimenez/De Angelis

arb. Liperini (Livorno)
g.d.l. Spadoni (Padova) e Favero (Treviso)
quarto uomo: Zucchi (Livorno)
Cartellini: 18’ pt giallo Manghi (Mantovani Lazio), st 46’ Ceglie (Femi Cz Rovigo), 58’ rosso Manghi secondo giallo (Mantovani Lazio)
Man of the match: De Marchi (Vea Femi-CZ Rovigo Delta)
Calciatori: Basson (Vea Femi-CZ Rovigo) c.p.  5/6, tr. 3/4; Gerber (Mantovani Lazio) c.p.  1/2, tr. 0/1.
Note: giornata soleggiata, campo in buone condizioni. Spettatori 1.200 circa.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Top10, Calvisano: si prospetta un lungo stop per Vunisa

Il terza linea ha accusato un problema al ginocchio

6 Dicembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Ratuva Tavuyara lascia il Benetton: farà parte del Rovigo fino a fine anno

L'ala figiana farà parte della rosa dei Bersaglieri

item-thumbnail

Viadana, il momento difficile: “Contro le Fiamme Oro l’abbiamo persa noi”

Il presidente Giulio Arletti esamina l'ultimo ko dei lombardi e più in generale la striscia negativa

5 Dicembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top 10: i risultati e la classifica della settima giornata

Colorno e Fiamme tornano davanti a tutti, con il Petrarca subito dietro ad inseguire

4 Dicembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top 10, settima giornata: i risultati delle partite del sabato

Vince il Petrarca in una sfida tiratissima contro Calvisano. Bene anche Rovigo

3 Dicembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10
item-thumbnail

Top10: le formazioni dei match di domenica 4 dicembre

In campo le due capolista Colorno e Fiamme Oro per chiudere la settima giornata

3 Dicembre 2022 Campionati Italiani / TOP 10