Pro12: gli Ospreys tornano a vincere, Glasgow supera il Connacht

I vincitori dell’ultimo torneo ancora non avevano vinto quest’anno: lo fanno in casa degli Scarlets primi in classifica. Bene i Warriors

Dopo un inizio torneo davvero negativo i campioni in carica ottengono la prima vittoria in casa degli Scarlets primi in classifica(16-23), grazie a due mete realizzate da Ryan Jones e Hanno Dirksen tra il 72′ e il 76′. Determinante il piede precisissimo di Biggar, mentre per i padroni di casa inutile si è rivelata la meta di George North all’ultimo minuto.

Nell’altra partita del venerdì sera Glasgow vince tra le mura amiche per 27 a 17 sul Connacht con due mete di Van der Merwe. Partenza a razzo degli scozzesi che si portano sul 15 a 0 ma che nell’ultima fase del primo tempo subiscono il ritorno degli irlandesi. Nella seconda frazione i Warriors riescono a tenere a distanza gli ospiti e aportare a casa una vittoria importante, con tanto di bonus.

Ricordiamo infine che a Parma era in programma Zebre-Ulster, rinviata a data da destinarsi dopo la tragica scomparsa del giocatore irlandese Nevin Spence.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rainbow Cup: scelto l’arbitro per la finale Benetton Rugby-Bulls

La direzione sarà affidata a un fischietto esperto dell'Emisfero Nord

item-thumbnail

Rainbow Cup: la formazione dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

I sudafricani, capitanati da Marcell Coetzee, si schierano con van Vuren e Hendricks al centro. In prima linea il trio Smith-Grobbelaar-Steenekamp

item-thumbnail

Rainbow Cup: i 28 convocati dei Bulls per la finale contro il Benetton Rugby

La franchigia sudafricana è pronta a partire alla volta di Monigo per giocarsi il trofeo contro i veneti

item-thumbnail

Diverse stelle tra i 18 che lasciano i Glasgow Warriors

Il club scozzese ha annunciato numerose partenze, di cui alcune decisamente importanti, insieme a tanti nuovi arrivi

item-thumbnail

Brian O’Driscoll sul Pro14: “In questo momento è meno competitivo rispetto agli altri campionati”

La leggenda irlandese si è espressa dopo la sconfitta del Leinster contro La Rochelle

item-thumbnail

Rainbow Cup: Sexton non riesce a stare lontano dai guai, ancora KO

Non ci sarà contro il Munster: in stagione meno di 200 minuti per il club