Tornano gli Dei, quelli poco vestiti di Parigi

Il 4 ottobre sarà disponile il calendario 2013 inventato da Max Guazzini. Con tanti nomi famosi…

Max Guazzini non ha più nulla a che fare – o quasi – con lo Stade Francais, ma la sua creatura più celebre anche al di fuori del mondo rugbistico continua a vivere. D’altronde tutta quella pubblicità e quel ritorno economico non farebbe schifo a nessun club.
Stiamo parlando ovviamente di uno dei calendari più famosi del mondo, il “Dieux du Stade”, la cui edizione 2013 sarà disponibile dal prossimo 4 di ottobre. A scattare le 40 foto che lo comporranno (a colori e in bianco e nero) è stato François Rousseau.
Per questa edizione il fotografo ha potuto contare su rugbisti dello Stade Francais e di altre squadre del Top 14, atleti del Pro D2, giocatori di hockey, lottatori, boxeur e di due calciatori della nazionale francese: Gaël Clichy (che gioca nel Manchester City di Mancini)  e Rio Mavuba del Lille.
Questi i giocatori dello Stade che potrete ammirare come mamma li ha fatti, o quasi:  Scott Lavalla, Jérôme Fillol, Olivier Missoup, Jules Plisson, Djibril Camara, Lisandro Gomez Lopez, Alexandre Flanquart e Hugo Bonneval. Dal resto del Top 14 ci sono invece Maxime Mermoz, Alexis Palisson e Geoffroy Messina del Tolone; Morgan Parra, Julien Pierre e Wesley Fofana del Clermont e Yoann Huget (Tolosa).

Per chi fosse interessato il libro è disponibile alla Libreria dello Sport e trovate la scheda a questo link.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

RWC Best XV: la miglior ala (n° 14) è John Kirwan

L'ala degli All Blacks ha battuto il suo connazionale Doug Howlett. Da giovedì i sondaggi per la maglia n°11

17 luglio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Beach rugby a Lignano Sabbiadoro: Marsiglia e le “Ricce” Villorba si aggiudicano l’edizione 2019

I francesi bissano il successo dell scorso anno, Sara Barattin e compagne si prendo una bella rivincita

16 luglio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Rugby World Cup 2019: il Giappone ha prodotto una moneta commemorativa

La zecca giapponese ha disegnato e fornito una serie limitata di pezzi da collezione dedicati alla rassegna ovale di scena a settembre

15 luglio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

La rivoluzione francese, quella del 1979

Era il 14 luglio quella volta della prima vittoria dei Bleus contro gli All Blacks in terra neozelandese

14 luglio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

RWC Best XV: Jason Robinson è il miglior estremo

L'inglese ha battuto per soli tre voti Percy Montgomery in finale. Da sabato i sondaggi per assegnare la maglia numero 14

12 luglio 2019 Terzo tempo
item-thumbnail

Beach Rugby Lignano 2019: è tutto pronto per la 26esima edizione

Il prossimo 13 e 14 luglio, sulle meravigliose spiagge friulane, si disputerà la quarta tappa dell' EBRA Series. Con diretta streaming della seconda g...

11 luglio 2019 Terzo tempo