Rugby Championship: Australia con quattro cambi per l’ultima spiaggia

Vincere, vincere, solo vincere. L’Australia che affronta sabato a Perth il Sudafrica ha solo un risultato a disposizione

L’Australia vuole rialzarsi dopo i due ko con la Nuova Zelanda. Sabato a Perth arriva il Sudafrica in una sfida che probabilmente è fondamentale per l’immediato futuro dei wallabies, a partire dalla traballante panchina di Robbie deans. E il ct ha annunciato il XV di partenza che vedrà quattro novità rispetto alla sfida di Auckland.
Estremo sarà nuovamente Kurtley Beale, giocatore fondamentale soprattutto vista la prolungata assenza di James O’Connor con Adam Ashley-Cooper che viene spostato tra i centri. All’ala fa il suo debutto assoluto Dom Shipperley. Infine in terza linea si rivede Radike Samo con Scott Higginbotham che va in panchina. Quade Cooper è titolare.
Infinita la lista degli infortunati: assieme al già citato O’Connor ci sono Drew Mitchell, David Pocock, James Horwill, Sekope Kepu, Wycliff Palu, Pat McCabe e Ben McCalman.

15. Kurtley Beale                (Melbourne Rebels)
14. Dominic Shipperley     (Queensland Reds)
13. Adam Ashley-Cooper  (NSW Waratahs)
12. Berrick Barnes              (NSW Waratahs)
11. Digby Ioane                    (Queensland Reds)
10. Quade Cooper               (Queensland Reds)
9. Will Genia                          (Queensland Reds, captain)
8. Radike Samo                     (Queensland Reds)
7. Michael Hooper               (Brumbies)
6. Dave Dennis                      (NSW Waratahs)
5. Nathan Sharpe                 (Western Force)
4. Sitaleki Timani                  (NSW Waratahs)
3. Ben Alexander                 (Brumbies)
2. Stephen Moore               (Brumbies)
1. Benn Robinson                 (NSW Waratahs)

Riserve:

16. Tatafu Polota Nau      (NSW Waratahs)
17. James Slipper             (Queensland Reds)
18. Scott Higginbotham   (Queensland Reds)
19. Liam Gill                      (Queensland Reds)
20. Nick Phipps                (Melbourne Rebels)
21. Mike Harris                (Queensland Reds)
22. Anthony Fainga’a       (Queensland Reds)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: il primo Sudafrica del 2019

Due esordienti (Elstadt e Herschel Jantjies) dal primo minuto, con diversi big a riposo

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Ci può essere un nuovo Nehe Milner-Skudder?

Ovvero: un giocatore senza presenze in nazionale può diventare improvvisamente il titolare da qui alla Rugby World Cup in Giappone?

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Aphiwe Dyantyi fuori per l’esordio del Sudafrica

L'ala salterà la sfida contro l'Australia per un infortunio rimediato in allenamento

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i 30 convocati dell’Argentina per la sfida agli All Blacks

Il capitano sarà Creevy, escluso Juan Imhoff. Nel gruppo c'è anche un uncapped

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Verso il Rugby Championship 2019

Il punto della situazione dai 4 camp impegnati nella preparazione del torneo

14 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Rugby Championship e RWC: Ben Smith è pronto alle ultime battaglie della sua carriera

L'estremo potrebbe essere addirittura il capitano dei campioni del mondo nel primo impegno ufficiale del 2019

11 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship