La Foto del Giorno: e gli All Blacks si misero a ballare il tango!

A Wellington si gioca la sfida tra All Blacks e Argentina per la terza giornata del Rugby Championship. E gli eventi collaterali non mancano

Una milonga, una tangueria. Si chiamano così i luoghi dove si balla il tango. E in quelle cose è stata trasformata per qualche ora la Wellington Railway Station in Nuova Zelanda. Proprio a Wellington nel fine settimana si gioca la sfida tra All Blacks e Argentina per la terza giornata del Rugby Championship e come sempre i giorni che precedono la partita sono ricchi di eventi collaterali. E così può capitare di vedere i campioni del mondo cimentarsi (più o meno bene…) in un tango sotto le arcate di una stazione ferroviaria…
ps: il fotografo degli scatti che vedete è Cory Jane.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby Championship: il primo Sudafrica del 2019

Due esordienti (Elstadt e Herschel Jantjies) dal primo minuto, con diversi big a riposo

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Ci può essere un nuovo Nehe Milner-Skudder?

Ovvero: un giocatore senza presenze in nazionale può diventare improvvisamente il titolare da qui alla Rugby World Cup in Giappone?

17 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: Aphiwe Dyantyi fuori per l’esordio del Sudafrica

L'ala salterà la sfida contro l'Australia per un infortunio rimediato in allenamento

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: i 30 convocati dell’Argentina per la sfida agli All Blacks

Il capitano sarà Creevy, escluso Juan Imhoff. Nel gruppo c'è anche un uncapped

16 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Verso il Rugby Championship 2019

Il punto della situazione dai 4 camp impegnati nella preparazione del torneo

14 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Rugby Championship e RWC: Ben Smith è pronto alle ultime battaglie della sua carriera

L'estremo potrebbe essere addirittura il capitano dei campioni del mondo nel primo impegno ufficiale del 2019

11 luglio 2019 Emisfero Sud / Rugby Championship