Champions Cup: La Rochelle batte il Racing 92 e agguanta la seconda finale consecutiva

I gialloneri superano i parigini per 20-13 al termine di una partita in cui è successo un po’ di tutto

Champions Cup - Racing 92- La Rochelle

Champions Cup – Racing 92- La Rochelle

Tutta francese la seconda semifinale di Heineken Champions Cup tra Racing 92 e La Rochelle per decidere chi raggiungerà in finale la corazzata Leinster che ieri ha superato agilmente il Tolosa guadagnandosi così un posto per l’ultimo atto della principale competizione europea che andrà in scena a Marsiglia il prossimo 28 maggio.

Leggi anche: Champions Cup: il Leinster va a Marsiglia, demolito anche Tolosa

La prima parte del primo tempo, almeno per quanta riguarda il tabellino è tutta a favore del Racing che al terzo minuto si porta in vantaggio con un piazzato di Le Garrec, per poi allungare ancora al 26esimo con la meta di Vakatawa che lo stesso Le Garrec trasforma per il 10-0 parziale.

La Rochelle non ci sta e dapprima guadagna una punizione da posizione centrale che West trasforma (dopo un precedente errore dalla piazzola) poi centra addirittura il bersaglio grosso con il capitano Alldritt che, nell’ultima azione della prima frazione, va in meta sugli sviluppi di una mischia sui cinque metri avversari. Ancora un volta però il piede West non è preciso e la prima frazione si chiude sul 10-8 per i parigini con La Rochelle che ha senz’altro qualcosa recriminare per i 5 punti al piede non sfruttati, in particolare per i due di quest’ultima trasformazione.

Secondo tempo che inizia con il Racing che cambia in toto la prima linea apparsa in sofferenza nella fase finale dei primi 40 minuti. Al terzo minuto La Rochelle si guadagna un fallo sui 22 avversari ma, incredibilmente, West da posizione abbastanza centrale sbaglia ancora colpendo il palo destro.

Il Racing aumenta il ritmo si porta nella trequarti campo avversaria e al 50esimo ottiene un fallo a favore che Le Garrec non sbaglia. Due minuti più tardi però Camille Chat, entrato da pochi minuti, si fa ammonire lasciando i parigini 14. La Rochelle ne approfitta subito e sugli sviluppi di una maul, formatasi dopo una touche sui 5 metri del Racing, arriva una meta di punizione con tanto di giallo per Cedate Gomes Sa che lascia i suoi in tredici con il risultato che è ora  di 15 -13 per la Rochelle.

Nonostante le enormi difficoltà del Racing, costretto in occasione della prima mischia a far rientrare pilone e tallonatore sostituiti a fine primo tempo facendo uscire due trequarti, la Rochelle un po’ per frenesia un po’ per errori gestuali commette falli a ripetizioni concedendo due calci al Racing che però Le Garrec non riesce trasformare. Tutto questo permette però ai parigini di far passare il tempo tornando in partita numerica senza subire ulteriori danni.

La partita si trascina fino agli ultimi minuti tra errori e imprecisioni dell’una e dell’altra squadra. Al 75esimo La Rochelle guadagna una touche sui 22 del Racing che, sugli sviluppi di una maul, commette un fallo che permette gialloneri di andare ancora in tuoche facendo scorrere il tempo e potendo cercare il bersaglio grosso o un altro fallo. Fallo che puntualmente arriva e con La Rochelle che guadagna l’ennesima touche. Possesso conquistato e al termine di numerosi pick and go West va in meta allo scadere chiudendo il match per 20 a 13.

La Rochelle per la seconda volta consecutiva è in finale di Champions Cup dove affronterà il Leinster.

 

Racing 92: 15 Max Spring, 14 Teddy Thomas, 13 Virimi Vakatawa, 12 Gael Fickou (c), 11 Juan Imhoff, 10 Finn Russell, 9 Nolann Le Garrec, 8 Yoan Tanga, 7 Ibrahim Diallo, 6 Wenceslas Lauret, 5 Anton Bresler, 4 Bernard Le Roux, 3 Trevor Nyakane, 2 Teddy Baubigny, 1 Guram Gogichashvili
A disposizione: 16 Camille Chat, 17 Eddy Ben Arous, 18 Cedate Gomes Sa, 19 Baptiste Pesenti, 20 Boris Palu, 21 Maxime Machenaud, 22 Antoine Gibert, 23 Henry Chavancy

Marcatori Racing 92
Mete: Vakatawa (26)
Trasformazioni: Le Garrec (27)
Calci di punizione: Le Garrec (3, 50)

La Rochelle: 15 Dillyn Leyds, 14 Jules Favre, 13 Jérémy Sinzelle, 12 Jonathan Danty, 11 Raymond Rhule, 10 Ihaia West, 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Grégory Alldritt (c), 7 Victor Vito, 6 Wiaan Liebenberg, 5 Rémi Picquette, 4 Thomas Lavault, 3 Uini Atonio, 2 Pierre Bourgarit, 1 Dany Priso
A disposizione: 16 Facundo Bosch, 17 Reda Wardi, 18 Joel Sclavi, 19 Romain Sazy, 20 Matthias Haddad, 21 Arthur Retiere, 22 Levani Botia, 23 Pierre Popelin

Marcatori La Rochelle
Mete: Alldritt (40), West (80)
Trasformazioni:
Calci di punizione: West (32)
Meta di punizione (54)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il sorteggio della Champions Cup 2022/2023

La regina delle coppe europee ospiterà per la prima volta tre squadre sudafricane

28 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la meta dell’anno l’ha segnata Joe Marchant degli Harlequins

Un concentrato di abilità, velocità e spettacolo

9 Giugno 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La Rochelle: anche l’italiano Tommaso Boldrini è campione d’Europa

Responsabile della "prep" atletica di La Rochelle

29 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La Rochelle è campione d’Europa. Leinster battuto nella finale di Champions Cup

Impresa in rimonta della squadra di Ronan O'Gara, decide Retiere all'ultimo minuto

28 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: la preview della finale Leinster-La Rochelle

Dalle 17.45 a Marsiglia i francesi proveranno l'impresa contro la corazzata di Dublino, in caccia del quinto titolo continentale

28 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: le formazioni di Leinster e La Rochelle per la finale

Si gioca alle 17:45 a Marsiglia: irlandesi per la quinta stella, francesi per il primo titolo europeo della storia

27 Maggio 2022 Coppe Europee / Champions Cup