Sei Nazioni 2022: fatta la Francia che punta al tris in Scozia

Una sola novità dal primo minuto per Galthiè, che presenta una squadra pronta alla battaglia fisica in mischia con sei avanti in panchina

Sei Nazioni 2022: fatta la Francia che punta al tris in Scozia. PH Sebastiano Pessina

Sei Nazioni 2022: fatta la Francia che punta al tris in Scozia. PH Sebastiano Pessina

Tutto fatto in casa Francia, con i Bleus che sabato saranno di scena in Scozia (sabato alle 15.15, diretta su Sky Sport Arena ) per puntare al terzo successivo consecutivo, tenendo vivo il sogno del Grande Slam e al contempo stringendo il primo posto in classifica del Sei Nazioni 2022. Vista l’assenza di Viliere all’ala, indosserà la maglia numero 11 Yoram Moefana che “scala”, mentre primo centro sarà il rientrante Jonathan Danty.

Leggi anche: Sei Nazioni 2022, calendario e dirette streaming della terza giornata

Per il resto Galthiè conferma la squadra che ha battuto l’Irlanda nel match di due settimane fa a Parigi. Jaminet confermatissimo ad estremo così come Fickou in posizione di secondo centro. Cabina di regia affidata al solito a Ntamack e capitan Dupont, davanti a una mischia che cercherà di confermare tutta la sua solidità. Alldritt non si muove dalla posizione di terza centro e sarà affiancato da Jelonch e Cros, mentre Willemse e Woki saranno ancora in seconda linea. La prima poi vedrà il solidissimo terzetto Baille-Marchand-Atonio sfidare il ruggito di Murrayfield.

Leggi anche: Il palinsesto tv e streaming completo dell’ultimo weekend di febbraio

In panchina saranno seduti, almeno a inizio gara, sei avanti e due trequarti, sintomo di come la Francia si aspetti gara molto dura in mischia per questo terzo appuntamento del Sei Nazioni. Mauvaka, Gros e Bamba ricambi davanti, Taofifenua in seconda e Flament e Cretin per la terza linea. Lucu sarà il backup di Dupont, mentre Ramos sarà schierabile come utility back.

La formazione della Francia che sfida la Scozia per la terza giornata del Sei Nazioni:

15. Jaminet ;

14. Penaud,

13. Fickou,

12. Danty,

11. Moefana ;

10. Ntamack,

9. Dupont (cap.) ;

8. Alldritt,

7. Jelonch,

6. Cros ;

5. Willemse,

4. Woki,

3. Atonio,

2. Marchand,

1. Baille.

A disposizione: 16. Mauvaka, 17. Gros, 18. Bamba, 19. Taofifenua, 20. Flament, 21. Cretin, 22. Lucu, 23. Ramos.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: gli highlights della quarta giornata

Successo straripante dell'Inghilterra, la Francia insegue e vince in Galles senza brillare particolarmente

25 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: i risultati del quarto turno e la classifica aggiornata

Prosegue il testa a testa tra Francia e Inghilterra

24 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

6 Nazioni femminile: un cambio dell’ultima ora nell’Italia che sfida la Scozia

Terza linea azzurra rivista a causa dell'assenza di Elisa Giordano. Entra nelle 23 Alessandra Frangipani, pronta a sfidare le scozzesi

23 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la preview della quarta giornata

Il Galles prova a sorprendere la Francia, Azzurre attese da una prova di riscatto contro la Scozia

22 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni