Bledisloe Cup: gli Wallabies omaggiano Aaron Smith

Il mediano di mischia ha ottenuto il proprio centesimo cap questa mattina

Nord v Sud - aaron smith

Aaron Smith, 100 presenze con gli All Blacks – ph. Sebastiano Pessina

Raggiungere le cento presenze con gli All Blacks non è roba da poco, e a offrire un omaggio al grande traguardo di Aaron Smith ci hanno pensato i suoi avversari di sabato mattina, i Wallabies.

Poco dopo la fine della prima partita di Bledisloe Cup fra Nuova Zelanda e Australia, infatti, negli spogliatoi è andato in scena un memorabile momento per il mediano di mischia entrato nella top ten dei giocatori neozelandesi con più presenze di sempre in nazionale.

Guarda anche: Gli highlights della vittoria degli All Blacks sull’Australia

“Ci vediamo la prossima settimana e questa è un augurio per tante altre partite in futuro, Aaron” ha annunciato il capitano dell’Australia Michael Hooper consegnando a Smith una targa commemorativa di fronte ad entrambe le squadre riunite in uno degli spogliatoi dell’Eden Park di Auckland, solo qualche decina di minuti dopo aver terminato di darsele di santa ragione sul prato.

Leggi anche: Bledisloe Cup: gli All Blacks si prendono gara 1, Australia sconfitta 33-25

La partita è stata vinta dagli All Blacks con un’ottima prestazione di Aaron Smith, che a 32 anni si conferma ancora al vertice mondiale per quanto riguarda i giocatori del suo ruolo.

Smith è ora decimo nella lista degli All Blacks con più presenze di sempre, condividendo con Mils Muliaina il gradino a quota 100. Sopra di lui Ma’a Nonu con 103, che potrebbero essere superate prima della fine di questo Rugby Championship.

In cima alla classifica c’è Richie McCaw con 148, il primo dei giocatori ancora in attività è Sam Whitelock a 125.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

E infine accadde: gli Exeter Chiefs cambiano logo

Il club mantiene il nome, ma cambia il simbolo del pellerossa con uno di più appropriata appartenenza culturale

27 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Il nuovo video promo del Sei Nazioni 2022 targato Sky Sport

Lamaro e compagni protagonisti. A meno di due settimane dall'inizio del torneo

26 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Challenge Cup: Stephen Varney a segno con Gloucester e le altre partite del turno

Il mediano di mischia azzurro guida Gloucester nel largo successo contro Perpignan. Dura sconfitta per il Brive di Pietro Ceccarelli

24 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Highlights Champions Cup: Garbisi vince con Montpellier, ecco tutte le mete del turno

Rivediamo tutto quello che è successo nelle nove partite disputate per l'ultima giornata della fase a gironi

24 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

ProD2: Ange Capuozzo decisivo con due (bellissime) mete nella vittoria di Grenoble

Nel ProD2 torna a segnare anche Michele Campagnaro con il Colomiers, battuto però in trasferta. Ecco gli highlights dei due match

24 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Video: gli highlights di Zebre-Worcester Warriors 26-36

Primo punto (di bonus offensivo) raccolto dai ducali in Challenge Cup

23 Gennaio 2022 Foto e video