Exeter-Northampton di Champions: i Saints rischiano di giocare in 14?

Situazione incredibile in casa Northampton, che rischia di falsare completamente la sfida in programma questa domenica

La mischia di Northampton rischia di giocare in 7 contro Exeter (ph. Ettore Griffoni)

La mischia di Northampton rischia di giocare in 7 contro Exeter (ph. Ettore Griffoni)

Il quarto di finale di Champions Cup tra Exeter e Northampton Saints rischia di essere un match ai limiti del regolamento, coi padroni di casa drammaticamente avvantaggiati dall’infinita serie di infortuni che ha colpito i Saints nelle ultime settimane nella posizione di numero 1. Stando a quanto riporta la BBC infatti, Northampton ha a disposizione un solo pilone sinistro “in forma”, e si parla del 19enne Emmanuel Iyogun, che non ha praticamente esperienza ad alto livello. Il resto dei piloni sinistri (tallonatori esclusi, o comunque giocatori che possono giocare in quel ruolo) è azzoppato o non a disposizione. Questo cosa vuol dire? Rischiare di giocare in 14 tutta la partita e 80 minuti di mischie no contest, una situazione che sarebbe incredibile.

Leggi anche: Tutto quello che è successo nell’ultima giornata di Premiership

La situazione si potrebbe sbloccare se l’EPCR desse il via libera a Northampton per tesserare in settimana altri giocatori di prima linea, dato che le liste per questi quarti di finale si sono chiuse il primo di settembre. Al momento dunque la situazione sembrerebbe drammatica in casa Saints, bisognerà vedere se l’organo europeo farà una deroga in favore di Northampton per permettergli di giocare la sfida a Exeter in maniera dignitosa. Chris Boyd, DOR dei Saints ha detto “In questa settimana dovremo lavorare per riuscire a schierare in campo quindici giocatori, siamo sempre più colpiti in certi reparti”.

Leggi anche: Come funzionerà la prossima Champions Cup col nuovo regolamento

Andiamo allora a vedere chi non ci sarà: Danny Hobbs-Awoyemi e Nick Auterac sono usciti infortunati dal match contro Bristol due settimane fa, quindi domenica è toccato a François Van Wyk lasciare il campo in anticipo. Fuori anche Reid, il cui contratto col club è scaduto, mentre Waller è ormai indisponibile da diverse partite anche lui per un problema fisico.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Champions Cup: Tolosa strapazza Ulster, finisce 36-8

Kolbe scava il solco con una doppietta, nella ripresa i francesi prendono il largo: è semifinale

20 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il Racing 92 domina Clermont e accede in semifinale

I parigini si dimostrano superiori per tutti gli 80' e si impongono 27-36 in trasferta

20 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: i Saracens vincono la battaglia contro Leinster e volano in semifinale

I Saracens si impongono 25-17, al termine di un match di livello sensazionale

19 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: programma e formazioni dei quarti di finale

Si apre domani la fase ad eliminazione diretta del massimo torneo continentale

18 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup, Leinster: quel granello di sabbia nell’ingranaggio perfetto

La squadra di Dublino è imbattuta in stagione, arriva ai quarti di finali sull'onda di un altro titolo vinto, ma deve tener d'occhio la rimessa latera...

16 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il format della coppa regina per il 2020/2021

24 squadre al via: ecco come funzionerà la cervellotica nuova impostazione del trofeo più ambito d'Europa

2 Settembre 2020 Coppe Europee / Champions Cup