Quei vecchi rugbisti giapponesi finalisti al World Press Photo

Uno dei più ambiti premi fotografici del mondo ha inserito uno scatto ovale nella sua shortlist

ph. Kim Kyung-Hoon, Reuters

Il World Press Photo, uno dei più prestigiosi premi fotografici del mondo, ha annunciato da qualche giorno i finalisti dell’edizione 2020, e c’è anche un pizzico di rugby.

Nella sezione Sport, infatti, ha vinto la nomination il fotografo coreano Kim Kyung-Hoon, raccontando in pochissime immagini l’importanza sociale del rugby in Giappone.

Nella sua photo story di dieci immagini, Kim ha messo in mostra il Fuwaku Rugby Club, uno dei più antichi club di Tokyo e uno dei circa 150 che offre rugby agonistico e full contact per i giocatori oltre i 40 anni.

Il Giappone è il paese al mondo con la popolazione più anziana del mondo, con oltre il 28% dei suoi abitanti ultrasessantacinquenni.

Leggi anche: Rugby World Cup 2019: nove curiosità sul rugby giapponese

Ecco allora che lo sport diventa strumento eccezionale per combattere situazioni di vulnerabilità come la solitudine e la salute fisica. Il rugby serve non solo agli anziani a tenere in buono stato il corpo e a mantenersi attivi, ma anche ad avere una vita sociale, mentre nel quotidiano si trovano spesso a vivere da soli e ad avere rapporti con altre persone ridotti al minimo.

Kim Kyung-Hoon collabora con Reuters da oltre quindici anni e, insieme ad un team di fotografi dell’agenzia, si è aggiudicato lo scorso anno il Premio Pulitzer per il fotogiornalismo.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

French Barbarians-Tonga del 2010: un finale pazzesco

Riscopriamo la sfida di Grenoble, decisa per un solo punto. Riusciranno i pacifici a battere un team infarcito di stelle?

2 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

Zebre Rugby: Guglielmo Palazzani si allena con un amico…speciale

Il trequarti continua a lavorare per rimanere in forma, aiutato da un personal trainer inedito

1 Giugno 2020 Foto e video
item-thumbnail

Furba, ma non troppo! Non dire meta finché non hai schiacciato l’ovale…

Giocata perfetta in rimessa laterale, 5 punti praticamente già marcati, ma poi...

31 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Video: le dichiarazioni di Franco Smith dopo la conferma

"Contribuire a far crescere questo movimento per me è motivo d'orgoglio"

30 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Il video di rugby con più visualizzazioni di sempre su YouTube

Sì, ci sono gli All Blacks e c'è la haka. Ma racconta una storia con alcuni altri protagonisti

29 Maggio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Quando il sidestep è fatto bene. Difensori bruciati ne abbiamo?

Da Perry Baker a Shane Williams, da George North a Will Greenwood: a scuola per fulminare gli avversari

24 Maggio 2020 Foto e video