Le candidate al premio per la “Meta più bella dell’anno”

Sean Maitland, CJ Stander e Brodie Retallick (e tutti quelli che le hanno rese possibili) si giocheranno il riconoscimento di World Rugby

ph. Reuters

World Rugby ha annunciato le tre mete candidate per il premio Try of the Year 2018. Le scelte dell’organo ovale sono ‘nobili’, perchè riguardano solo nazionali di prima fascia.

A contendersi il premio saranno la meta di Sean Maitland in Scozia-Inghilterra del Sei Nazioni 2018, impreziosita dalla precisa palombella di Finn Russell per Huw Jones ad inizio azione; la meta di CJ Stander in Inghilterra-Irlanda, sempre dall’ultimo Sei Nazioni, a coronamento di un astuto schema da prima fase e quella di Brodie Retallick in Australia-Nuova Zelanda, in cui il seconda linea beffa Haylett-Petty con una finta che poco si addice ad uno del suo ruolo.

Il vincitore verrà rivelato durante i World Rugby Awards in programma il prossimo 25 novembre.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Un vibrante Rovigo-Calvisano nelle istantanee di Tommaso Del Panta

Lo scontro di vertice del Top 12 ripercorso attraverso la gallery di Tommaso Del Panta

24 marzo 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights della bella prova delle Zebre sul campo di Munster

Tutte le immagini salienti della serata di Limerick

24 marzo 2019 Foto e video
item-thumbnail

Il nuovo record della mischia georgiana

I Lelos hanno letteralmente traumatizzato la Russia in mischia nell'ultimo incontro del Rugby Europe Championship

23 marzo 2019 Emisfero Nord
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: gli highlights di Italia-Francia

La grande impresa delle azzurre nei suoi momenti salienti: quattro le mete segnate alle Bleues

18 marzo 2019 Foto e video
item-thumbnail

Padova è azzurra

Il trionfo dell'Italia femminile nelle immagini di Mattia Radoni

17 marzo 2019 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights dell’ultima giornata del Sei Nazioni

Dalle dolorose immagini dell'Olimpico alle emozioni di Galles e Scozia: la quinta giornata in tre video

17 marzo 2019 Foto e video