Il rapporto speciale tra Antonio Rizzi ed Ian McKinley

Un’amicizia vera che dura ormai da oltre un lustro

Ph. Sebastiano Pessina

Quella tra Antonio Rizzi e Ian MckInley é una storia di grande amicizia di lunga data, nata ben prima che il cammino dei due si incrociasse alla Ghirada.

Le loro strade, infatti, hanno già avuto un pezzetto in comune, ormai oltre un lustro fa. Dietro allo sbarco al Leonorso di Ian McKinley, alle prese con il problema all’occhio, nell’ormai lontano 2012, il padre di Antonio Rizzi ebbe un ruolo importante, con il forte trequarti irlandese, che per quella stagione sportiva si prese cura della squadra giovanile in cui muoveva i primi passi verso l’alto livello proprio lo stesso ragazzo friulano.

Giorno dopo giorno, McKinley è diventato un vero e proprio fratello maggiore per l’apertura azzurra classe ’98, un esempio da seguire dentro e fuori dal campo. Un rapporto speciale che l’esperto irlandese, dopo la partita di Swansea (che ha visto entrambi i giocatori protagonisti all’apertura del Benetton), ha voluto raccontare al mondo ovale tramite un bel post su instagram, corredato da due foto: una dell’epoca del Leonorso e una di sabato, come a celebrare il percorso di successo di un duo nato nella provincia friulana e ritrovatosi, anni dopo al Benetton.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, il capo della preparazione Molony: “La squadra è già in ottima forma fisica”

In casa biancoverde si lavora tanto con l'ovale a meno di un mese dal debutto nel prossimo United Rugby Championship

item-thumbnail

Benetton, Lamaro: “La mia crescita non è terminata, e voglio aiutare i più giovani”

Il co-capitano dei Leoni racconta l'avvicinamento alla nuova stagione

item-thumbnail

Benetton, Pettinelli: “I nuovi arrivi portano aria fresca. Abbiamo cambiato qualcosa in difesa”

Continua il lavoro pre-stagione dei Leoni. Il terza linea: "C'è tanto entusiasmo in squadra"

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Se Ioane torna, bene, altrimenti faremo a meno di lui”

Il capo allenatore dei Leoni è stato chiaro: "Per me vige il concetto di squadra, non del singolo"

item-thumbnail

Benetton, Zatta: “Abbiamo obiettivi importanti. La Challenge? Non esistono squadre facili”

Il presidente introduce la stagione 2022-23: "Puntiamo a giocarci le nostre carte"

item-thumbnail

United Rugby Championship: le date e gli orari delle partite del Benetton

Tutte le informazioni su quando giocheranno i Leoni nel prossimo campionato