I calendari di Champions e Challenge Cup 2018/2019

Esordio a Bristol per le Zebre, che a dicembre andranno in Russia. Il Benetton riceve il Grenoble alla prima

ph. Reuters

L’EPCR (European Professional Club Rugby) ha annunciato date e orari delle partite delle fase a gironi per la Champions Cup e la Challenge Cup 2018/2019.

Le competizioni inizieranno nel weekend tra il 12 e il 14 ottobre, con il consueto schema che prevede due turni a ottobre, due a dicembre e due a gennaio. Benetton e Zebre, impegnate entrambe in Challenge Cup, esordiranno sabato 13 rispettivamente contro Grenoble in casa e Bristol in trasferta.

Per i bianconeri, il calendario presenta una singolarità: ciascuna delle tre parentesi europea sarà caratterizzata da un back-to-back con una delle avversarie, avvenimento di solito previsto solo per le due settimane di dicembre. Per i ducali, la trasferta in Russia per sfidare l’Enisej (squadra di Krasnoyarsk, Siberia, ma sede ancora da decidere) arriverà l’8 dicembre.

Il Benetton, oltre al Grenoble, affronterà invece l’Agen nel Sud Ovest della Francia e gli Harlequins a Londra, destinazioni decisamente più confortevoli della Russia a dicembre.

Il calendario del Benetton 

Sabato 13 ottobre – Benetton v Grenoble (ore 15)
Venerdì 19 ottobre – Agen v Benetton (ore 19:30)
Sabato 8 dicembre – Benetton v Harlequins (ore 15)
Sabato 15 dicembre – Harlequins v Benetton (ore 16)
Sabato 12 gennaio – Benetton v Agen (ore 15)
Venerdì 18 gennaio – Grenoble v Benetton (ore 19:45)

Il calendario delle Zebre

Sabato 13 ottobre – Bristol v Zebre (ore 16)
Sabato 20 ottobre – Zebre v Bristol (ore 15)
Sabato 8 dicembre – Enisej v Zebre (ore 13)
Sabato 15 dicembre – Zebre v Enisej (ore 15)
Venerdì 11 gennaio – La Rochelle v Zebre (ore 20)
Sabato 19 gennaio – Zebre v La Rochelle (ore 16)

– Il calendario completo della Champions Cup

– Il calendario completo della Challenge Cup

I gironi di Champions Cup

Pool 1: Leinster, Wasps, Tolosa, Bath
Pool 2: Castres, Exeter Chiefs, Munster, Gloucester
Pool 3: Saracens, Glasgow Warriors, Lione, Cardiff Blues
Pool 4: Scarlets, Racing 92, Leicester Tigers, Ulster
Pool 5: Montpellier, Newcastle Falcons, Edimburgo, Tolone

I gironi di Challenge Cup

Pool 1: Northampton Saints, Clermont, Dragons, Timisoara Saracens
Pool 2: Pau, Ospreys, Worcester Warriors, Stade Francais
Pool 3: Sale Sharks, Connacht, Bordeaux, Perpignan
Pool 4: La Rochelle, Zebre, Bristol Bears, Enisei
Pool 5: Benetton Treviso, Harlequins, Agen, Grenoble

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Challenge Cup: Calvisano parteciperà alla competizione nel 2019/2020

Il club lombardo si iscriverà al torneo dopo la vittoria dello spareggio playoff in Continental Shield

11 giugno 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: I Saracens sono i migliori d’Europa e sono ancora campioni

Finisce 20-10, Sarries dominanti in ogni fase e che hanno saputo approfittare degli errori commessi da Leinster

11 maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup