Correre come Guido Petti

Impressionante allungo palla in mano del seconda linea argentino nel match di Super Rugby di sabato

Guido Petti Pagadizabal è il nome completo di questo omaccione da centodieci chili per un metro e novantaquattro di altezza, seconda linea dei Jaguares e della nazionale argentina, che in patria, nell’ultimo turno di Super Rugby, si è prodotto in una prestazione da man of the match, impreziosita da una impressionante fuga palla in mano.

Già, perché a dispetto del ruolo e delle misure, Guido Petti (35 caps con i Pumas, classe 1994) non è certo il classico fabbro ferraio da pacchetto di mischia, capace solo di distribuire mazzate nel perimetro limitato consentitogli dalla propria mobilità, anzi: giocatore assolutamente capace di essere solido negli impatti, si riscopre scattista all’occorrenza.

Ecco dunque che all’inizio del secondo tempo fra Jaguares e Stormers, valevole per la diciassettesima giornata del campionato e disputata sabato scorso, accade che i sudafricani perdano un pallone banale esattamente all’altezza della linea dei 22. Con un vellutato tocco sotto il pallone di esterno sinistro, Petti si alza brillantemente il pallone fra le braccia e si produce in una fuga a tutto campo, impressionante per lo scatto che lascia diversi degli avversari sul posto.

Verrà fermato solo sui cinque metri avversari da Bongi Mbonambi (altrettanto bravo a non demordere mai, il tallonatore), ma i Jaguares potranno segnare grazie all’azione del seconda linea.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sevens World Cup: gli highlights del giorno 2, tra finali femminili e torneo maschile

Le migliori giocate del sabato in quel di San Francisco

22 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights dei quarti di finali

Le migliori azioni del primo weekend di playoff, da Wellington a Johannseburg, passando per Christchurch e Sydney

22 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Trasformare uno stadio di baseball per la Sevens World Cup

Lo staff dell'AT&T Park di San Francisco ha dovuto trasformare il diamante di gioco in un campo da rugby in meno di una settimana

20 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Nelson Mandela Day: il presidente che credette nel rugby oggi avrebbe compiuto 100 anni

Riviviamo lo storico momento della Rugby World Cup 1995

18 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Johnny Fa’auli (Chiefs) è stato squalificato per sei settimane

Il centro paga dazio un placcaggio pericoloso ai danni di Wes Goosen, per il quale era stato espulso

15 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Il video dei Cardiff Blues per annunciare l’acquisto di Samu Manoa

Uno dei personaggi di Will Ferrell è l'occasione per festeggiare sui social la firma del giocatore statunitense

14 luglio 2018 Foto e video