Italia in Giappone, Castello: “Bisogna sempre sapere da dove si viene”

Il significato delle proprie radici ovali nelle parole di Tommaso Castello, vice-capitano azzurro nel tour in Giappone

Tommaso Castello non dimentica la propria provenienza. Cresciuto al CUS Genova, il centro delle Zebre è arrivato relativamente tardi alla ribalta nazionale, senza passare dalla filiera delle Accademie della Federazione.

Oggi, a 27 anni, ha vissuto la migliore stagione della sua carriera ed è il vice di Leonardo Ghiraldini in questo tour giapponese della Nazionale Italiana.

In una breve intervista per i social della Federazione Italiana Rugby, Castello condensa l’importanza della appartenenza e delle proprie radici ovali in poche frasi, per spiegare anche parte della propria motivazione e dell’orgoglio nel vestire la maglia azzurra.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

La pazzesca meta di Denny Solomona

Grandissima azione dei Sale Sharks, che vale la vittoria contro Gloucester

20 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights delle semifinali

Leinster e Munster hanno dato battaglia, mentre i Warriors hanno facilmente sconfitto l'Ulster

20 maggio 2019 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Gli highlights della finale Scudetto Calvisano-Rovigo

Ovvero una carrellata di calci piazzati dell'infallibile Paolo Pescetto, più le tre mete segnate nel secondo tempo

19 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Gli highlights delle semifinali di Top 12

Tutte le migliori azioni delle due partite di ritorno disputate fra sabato e domenica

13 maggio 2019 Foto e video
item-thumbnail

Pro14: gli highlights di Munster-Benetton

I momenti salienti del quarto di finale giocato dai biancoverdi, perso nei minuti finali

5 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

La superba meta di Ratuva Tavuyara a Thomond Park

L'unica marcatura del match, al termine di una splendida azione dei Leoni

4 maggio 2019 Pro 14 / Benetton Rugby