Il balletto (da titolo) di Max Deegan

Il terza linea di Leinster, in borghese, si è lasciato andare nel post gara, sfoggiando mosse di ballo di tutto rispetto

Max Deegan è uno dei tanti tasselli del formidabile puzzle di Leinster. Un giovane terza linea (classe ’96) che, settimana dopo settimana, si sta ritagliando sempre più spesso un ruolo di peso nel team di Dublino. Dopo aver deciso la semifinale contro Munster dello scorso weekend, forzando un tenuto di fondamentale importanza a tempo scaduto, a questo giro Max non era tra i 23 scelti da Leo Cullen per abbattere la resistenza degli Scarlets, eppure ha trovato un metodo efficace di farsi notare durante i festeggiamenti. Il suo balletto è stato sicuramente uno dei modi più estrosi per celebrare il secondo successo di una stagione trionfale per l’armata blu.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Mondiale Under 20: i momenti migliori delle finali

Dalla vittoria della Georgia sulla Scozia, passando per la brutta sconfitta dell'Italia, fino al trionfo della Francia nel torneo

18 giugno 2018 Foto e video
item-thumbnail

I momenti migliori del secondo sabato di Test Match

Gli highlights delle partite più importanti giocate ieri, da Suva a Houston passando per Wellington, Melbourne e Bloemfontein

17 giugno 2018 Foto e video
item-thumbnail

Test Match: gli highlights della vittoria dell’Italia

Le mete di Benvenuti, Ghiraldini e Polledri e il tentativo di rimonta dei nipponici: quello che è successo a Kobe

16 giugno 2018 Foto e video
item-thumbnail

Mondiale Under 20: i candidati al “Breakthrough Player of the Tournament”

Due francesi e due inglesi a contendersi il titolo

15 giugno 2018 Foto e video
item-thumbnail

Mondiale Under 20: gli highlights di Italia-Australia

Una grande prestazione per Giovanni D'Onofrio, ma i Wallabies marcano ben sei mete contro degli azzurri inermi

13 giugno 2018 Foto e video
item-thumbnail

Carlin Isles ed il personale concetto di “corsa di taglio”

Il funambolo a stelle e strisce ha illuminato con il suo talento abbagliante anche la tappa parigina delle World Series di seven

12 giugno 2018 Foto e video