Sei Nazioni under 20: Francia sul tetto d’Europa

Non basta un successo travolgente all’Inghilterra per spuntarla sui francesi. Azzurrini al quarto posto

ph. Reuters

La Francia vince il Sei Nazioni under 20 2018 per differenza punti. Decisivo il successo nell’ultima giornata contro i pari età del Galles per 24 a 3, ottenuto in trasferta. Per ottenere il titolo, ai Bleuets servivano quattro mete e il punto di bonus, rendendosi così fondamentalmente irraggiungibili sotto il piano della differenza punti rispetto ai rivali inglesi, con i quali condividevano il punteggio in classifica.

La Francia aveva già segnato tre mete nella prima frazione, la prima al secondo minuto siglata dal gioiellino Ntamack, ma per tirare un sospiro di sollievo definitivo ha dovuto attendere a lungo. La meta della liberazione è arrivata solo ad un quarto d’ora dalla fine per mano di Jules Gimbert, consegnando definitivamente il titolo alla Francia.

Guarda anche: Tutte le mete dell’Italia under 20 contro la Scozia

L’Inghilterra, infatti, aveva nel frattempo sconfitto l’Irlanda con un perentorio 48 a 15 alla Ricoh Arena di Coventry, la casa dei Wasps. Le partite si giocavano a soli quindici minuti di differenza l’una dall’altra, quindi solo a partita ormai in dirittura d’arrivo la Francia ha saputo che avrebbe dovuto per forza ottenere il punto di bonus per ottenere il titolo.

Una serata di trionfo per il movimento ovale francese, che nel frattempo otteneva anche il Grande Slam nel Sei Nazioni Femminile.

L’Irlanda under 20 ottiene dunque il terzo posto nel Sei Nazioni di categoria, precedendo l’Italia di un solo punto, e tanti pensieri vanno a quella amara sconfitta di Donnybrook per 30 a 25, giocata in inferiorità numerica già a partire dal primo tempo di un match che poteva essere alla portata e regalare qualcosa di eccezionale ai ragazzi di Moretti e Roselli che, comunque, conquistano un discreto quarto posto dopo le due vittorie consecutive con Galles e Scozia.

Un Sei Nazioni tutto sommato positivo per la under 20 italiana che ha dimostrato continuità nell’essere competitiva contro i corrispettivi irlandesi, gallesi e scozzesi come già avvenuto al mondiale di categoria dello scorso anno.

 

I risultati della V giornata

Italia – Scozia 45-31
Inghilterra – Irlanda
48-15
Galles – Francia 3-24

Classifica: Francia 20, Inghilterra 20, Irlanda 12, Italia 11, Galles 10, Scozia 7

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La dura risposta di Danny Cipriani alle critiche di Eddie Jones sulle scuole private

"Quando la nazionale perde, Eddie punta il dito sempre altrove" - ha detto tra le altre cose l'ex apertura della nazionale inglese

16 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia, Benetton e Zebre: il calendario completo della stagione 2022/2023

Tutte le partite della nazionale e delle due franchigie tra Test Match, United Rugby Championship, Challenge Cup e Sei Nazioni

10 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’Irlanda darà un contratto da professionista a 43 rugbiste

Per la Federazione irlandese è la prima iniziativa simile legata al rugby union

item-thumbnail

Andy Farrell ha rinnovato con l’Irlanda fino al 2025

Il prolungamento del contratto arriva dopo la storica vittoria nella serie in Nuova Zelanda contro gli All Blacks

29 Luglio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: la Francia potrebbe “abbandonare” lo Stade de France

Una trattativa, in comune col calcio, e all'orizzonte una potenziale sede alternativa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: in vendita i biglietti per le partite in casa dell’Italia

Tre i match in agenda: contro Francia, Irlanda e Galles

26 Aprile 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni