Sei Nazioni femminile: la Francia mette le mani sul torneo

Davanti ad un pubblico record le transalpine battono l’Inghilterra. La Scozia vince in Irlanda

ph. Reuters

Prima e dopo la vittoria dell’Italia a Cardiff sul Galles, anche le altre due partite del Sei Nazioni femminile sono state a loro modo eccezionali, oltre ad aver deciso di fatto le sorti del torneo.

Francia – Inghilterra: allo Stade des Alpes di Grenoble viene fatto registrare il nuovo record di spettatori per una partita di rugby femminile, con 17.440 persone presenti. Transalpine e inglesi non fanno rimpiangere il pubblico e danno vita ad una partita inevitabilmente equilibrata e con diversi cambi di leadership. Per la Francia fa quasi tutto la solita Jessy Tremouliere, autrice di 13 punti e soprattutto della meta che consegna la vittoria (e una grossa fetta di trofeo) allo scadere alle Bleus per 18-17.

Irlanda – Scozia: le Dark Blues tornano a vincere in Irlanda a distanza di dodici anni. Dopo un primo tempo abulico, chiuso sullo 0-3 dalle ospiti, la partita si movimenta di più nella ripresa con le mete di Nelson e una di punizione per l’Irlanda. Al 62′ però una meta di Rollie – intercetto e coast to coast – permette alle scozzesi di allungare ancora. Fitzpatrick accorcia sul 12-15, che resterà immutato fino al fischio finale.

Risultati 4^ giornata

Francia – Inghilterra 18-17
Galles – Italia 15-22
Irlanda – Scozia 12-15

Classifica: Francia 19, Inghilterra 16, Irlanda 10, Scozia 5, Galles 5, Italia 5

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Guinness festeggia il suo ingresso nel torneo con un video celebrativo

Il famoso brand irlandese sembra essere molto contento di essere diventato il title sponsor della kermesse

10 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: designati gli arbitri per le sfide dell’Italia

Due direttori di gara inglesi in apertura e chiusura della competizione

8 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Ufficiale: Guinness è il nuovo title sponsor del Sei Nazioni

L'accordo dovrebbe essere al ribasso rispetto ai precedenti sponsor, anche a causa di un'offerta rifiutata dal board negli scorsi anni

7 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: Guinness dovrebbe diventare lo sponsor del torneo per i prossimi 6 anni

Accordo vicinissimo, con cifre in ribasso rispetto agli ultimi contratti del torneo

6 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra: tra i possibili successori di Eddie Jones c’è anche Warren Gatland

L'amministratore delegato ad interim della Federazione lo incontrerà prossimamente. E non chiude nemmeno a Stuart Lancaster

5 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Joe Schmidt non allenerà più l’Irlanda dopo la Rugby World Cup 2019

Il suo posto verrà preso da Andy Farrell, attuale allenatore della difesa. Il neozelandese smetterà di allenare

26 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni