Sei Nazioni 2018: Francia, ecco il XV che riceve l’Inghilterra

Un solo cambio rispetto alla formazione che ha battuto l’Italia due settimane fa

ph. Sebastiano Pessina

I Bleus sono pronti. Jacques Brunel ha comunicato la formazione francese che sabato alle 17.45 ospiterà in quel di Parigi l’Inghilterra, per il quarto atto del Sei Nazioni 2018.
Dopo la vittoria contro l’Italia, i transalpini sfideranno quindi i campioni in carica del torneo che arriveranno nella capitale d’Oltralpe con il dente avvelenato per la sconfitta patita in Scozia.
L’unico cambio nel XV iniziale, rispetto all’affermazione contro gli azzurri, diventa quindi l’inserimento da mediano di apertura François Trinh-Duc: il quale sarà schierato in regia con Maxime Machenaud nei panni del numero 9.
Confermato tutto il resto: Mathieu Bastareaud, da secondo centro affianco a  Geoffrey Doumayrou, Marco Tauleigne come numero 8, le seconde linee Vahaamahina, Gabrillagues  e il solito Guilhem Guirado a capitanare la squadra.

Francia (15-1) : Bonneval – Fall, Bastareaud, Doumayrou, Grosso – Trinh-Duc, Machenaud – Tauleigne, Camara, Lauret – Vahaamahina, Gabrillagues – Slimani, Guirado (cap), Poirot
A disposizione : Pélissié, Priso, Gomes Sa, Taofifenua, Galletier, Couilloud, Beauxis, Fickou

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: designati gli arbitri per le sfide dell’Italia

Due direttori di gara inglesi in apertura e chiusura della competizione

8 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Ufficiale: Guinness è il nuovo title sponsor del Sei Nazioni

L'accordo dovrebbe essere al ribasso rispetto ai precedenti sponsor, anche a causa di un'offerta rifiutata dal board negli scorsi anni

7 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: Guinness dovrebbe diventare lo sponsor del torneo per i prossimi 6 anni

Accordo vicinissimo, con cifre in ribasso rispetto agli ultimi contratti del torneo

6 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra: tra i possibili successori di Eddie Jones c’è anche Warren Gatland

L'amministratore delegato ad interim della Federazione lo incontrerà prossimamente. E non chiude nemmeno a Stuart Lancaster

5 dicembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Joe Schmidt non allenerà più l’Irlanda dopo la Rugby World Cup 2019

Il suo posto verrà preso da Andy Farrell, attuale allenatore della difesa. Il neozelandese smetterà di allenare

26 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Rory Best è diventato Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico

Il capitano irlandese è stato insignito del titolo dal principe Carlo. Premiati anche i genitori

21 novembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni