Sei Nazioni Under 20: la Francia sotterra la Scozia, bene l’Inghilterra

Inglesi e francesi mantengono lo stesso passo in classifica. Italia penultima

sei nazioni under 20

ph. Reuters

La  seconda giornata del Sei Naziioni Under 20 è stata animata soprattutto dalla partita tra Irlanda e Italia, influenzata dal cartellino rosso a Bianchi all’inizio del primo tempo. Nonostante questo, gli Azzurri sono riusciti ugualmente a strappare due punti di bonus con una pregevole rimonta nella ripresa, che ha soltanto aumentato i rimpianti per ciò che poteva essere. Vediamo come sono andate le altre due partite in programma.

Inghilterra – Galles: a Newcastle parte meglio il Galles, in meta al 13′ con Morgan, ma a fine primo tempo gl inglesi sono già sul 18-5 con le mete di White e Redpath. A inizio ripresa arriva l’uno-due che stende definitivamente i baby Dragoni: tra il 44′ e il 47′ Ibitoye e Olowefela marcano due volte e regalano il bonus ai campioni in carica. Nel finale, una meta per parte fissa il punteggio sul 38-15.

Scozia – Francia: non c’è storia a Cumbernauld, dove i Bleus mettono un’ipoteca sulla partita già nel primo tempo, chiuso sullo 0-34 con quattro mete e due calci di punizione. Nella ripresa il leitmotiv non cambia, i transalpini continuano e dominare e lasciano le briciole agli scozzesi, che marcano due mete della bandiera con Graham. Per i francesi otto mete, con triplette di Seguret per il 19-69 finale.

Risultati seconda giornata

Irlanda – Italia 38-34 (5-2)
Inghilterra – Galles 38-15 (5-0)
Scozia – Francia 19-69 (0-5)

Classifica: Francia e Inghilterra 10, Galles e Irlanda 5, Italia 2, Scozia 0

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il board del Sei Nazioni prende posizione sulla possibilità di un “4 Nazioni” senza Italia e Francia in autunno

Definite "inaccurate speculazioni" le voci giornalistiche circolate nelle scorse ore in UK

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: Ruaridh Jackson si ritira

Il trequarti dice basta a 32 anni, al termine di una carriera da 33 caps

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni