Scozia-Galles e Irlanda-Francia, storie di destini incrociati

Un lungo pomeriggio da Sei Nazioni: si inizia a Edimburgo e si chiude alle 18 con il kick-off di Dublino

ph. Paul Harding/Action Images

Un lungo pomeriggio di rugby con due sfide interessantissime: Scozia-Galles e Irlanda-Francia (entrambe in diretta su SkySport2, la prima alle 15.30, la seconda alle 18). Due partite che decideranno il destino delle protagoniste, estromettendole dalla corsa per la vittoria finale – è il caso di Galles e Scozia – oppure rimettendole in piedi o affossandole definitivamente (Francia). Due gare dal pronostico tanto equilibrato tanto difficile. In attesa, domani pomeriggio, di Inghilterra-Italia.

 

Scozia: 15 Stuart Hogg, 14 Sean Maitland, 13 Sean Lamont, 12 Matt Scott, 11 Tim Visser, 10 Duncan Weir, 9 Greig Laidlaw, 8 Johnnie Beattie, 7 Kelly Brown, 6 Robert Harley, 5 Jim Hamilton, 4 Richie Gray, 3 Euan Murray, 2 Ross Ford, 1 Ryan Grant.
Riserve: 16 Dougie Hall, 17 Moray Low, 18 Geoff Cross, 19 Alastair Kellock, 20 Ryan Wilson, 21 Henry Pyrgos, 22 Ruaridh Jackson, 23 Max Evans.
Galles: 15 Leigh Halfpenny, 14 Alex Cuthbert, 13 Jonathan Davies, 12 Jamie Roberts, 11 George North, 10 Dan Biggar, 9 Mike Phillips, 8 Toby Faletau, 7 Sam Warburton, 6 Ryan Jones (capt), 5 Ian Evans, 4 Alun-Wyn Jones, 3 Adam Jones, 2 Richard Hibbard, 1 Paul James.
Riserve: 16 Ken Owens, 17 Scott Andrews, 18 Craig Mitchell, 19 Andrew Coombs, 20 Justin Tipuric, 21 Lloyd Williams, 22 James Hook, 23 Scott Williams.

 

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Fergus McFadden, 13 Brian O’Driscoll, 12 Luke Marshall, 11 Keith Earls, 10 Paddy Jackson, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip (c) 7 Sean O’Brien, 6 Peter O’Mahony, 5 Donnacha Ryan, 4 Mike McCarthy, 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Cian Healy.
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 David Kilcoyne, 18 Stephen Archer, 19 Donnacha O’Callaghan, 20 Iain Henderson, 21 Eoin Reddan, 22 Ian Madigan, 23 Luke Fitzgerald.
Francia: 15 Yoann Huget, 14 Vincent Clerc, 13 Florian Fritz, 12 Wesley Fofana, 11 Maxime Medard, 10 Frederic Michalak, 9 Morgan Parra, 8 Louis Picamoles, 7 Thierry Dusautoir, 6 Yannick Nyanga, 5 Yoann Maestri, 4 Christophe Samson, 3 Nicolas Mas, 2 Benjamin Kayser, 1 Thomas Domingo.
Riserve: 16 Guilhem Guirado, 17 Vincent Debaty, 18 Luc Ducalcon, 19 Sebastien Vahaamahina, 20 Antonie Claassen, 21 Maxime Machenaud, 22 Francois Trinh-Duc, 23 Mathieu Bastareaud.

 

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni, si pensa a un cambiamento: disputare tutti gli incontri il sabato

In futuro potrebbero non esserci più partite al venerdì sera e alla domenica

10 Luglio 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra