Sei Nazioni: a Dublino si alza il sipario su Irlanda-Inghilterra

Sfida che non ha bisogno di presentazioni e motivazioni, partita che è tra le più attese del torneo

ph. Paul Harding/Action Images

E’ la partita più attesa del fine settimana, quella tra una delle favorite alla vittoria finale (Inghilterra) e la “sorpresa” annunciata. Una settimana fa a Cardiff il XV in maglia verde per poco meno di un’ora è stato bellissimo. Gli inglesi hanno dato una dimostrazione di forza e compattezza contro la Scozia. Lo spettacolo a Dublino è assicurato: calcio d’inizio alle 16 (diretta tv su SkySport2).

 

Irlanda: 15 Rob Kearney, 14 Craig Gilroy, 13 Brian O’Driscoll, 12 Gordon D’Arcy, 11 Simon Zebo, 10 Jonathan Sexton, 9 Conor Murray, 8 Jamie Heaslip (c), 7 Sean O’Brien, 6 Peter O’Mahony, 5 Donnacha Ryan, 4 Mike McCarthy , 3 Mike Ross, 2 Rory Best, 1 Cian Healy.
Riserve: 16 Sean Cronin, 17 Dave Kilcoyne, 18 Declan Fitzpatrick, 19 Donncha O’Callaghan, 20 Chris Henry, 21 Eoin Reddan, 22 Ronan O’Gara, 23 Keith Earls.

 

Inghilterra: 15 Alex Goode, 14 Chris Ashton, 13 Brad Barritt, 12 Billy Twelvetrees, 11 Mike Brown, 10 Owen Farrell, 9 Ben Youngs, 8 Tom Wood, 7 Chris Robshaw (c), 6 James Haskell, 5 Geoff Parling, 4 Joe Launchbury, 3 Dan Cole, 2 Tom Youngs, 1 Joe Marler.
Riserve: 16 Dylan Hartley, 17 David Wilson, 18 Mako Vunipola, 19 Courtney Lawes, 20 Thomas Waldrom, 21 Danny Care, 22 Toby Flood, 23 Manu Tuilagi

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Sei Nazioni : il calendario e gli orari delle edizioni 2020 e 2021

L'Italia aprirà la sua avventura post Mondiale contro il Galles, a Cardiff, l'1 febbraio 2020

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: il XV del Torneo secondo OnRugby

Abbiamo provato a scegliere i migliori di questa edizione del Torneo

item-thumbnail

Monumentale: frammenti di Alun-Wyn Jones

Piccola, significativa raccolta di momenti iconici del capitano e simbolo del Galles del Grande Slam

item-thumbnail

I sei candidati per il premio di MVP del Sei Nazioni 2019

Quattro gallesi e due inglesi si contenderanno il premio per succedere a Jacob Stockdale. Si può votare fino alle 12 di mercoledì

item-thumbnail

Warren Gatland dopo il Grande Slam del Galles: “Orgoglioso dei miei giocatori”

Le foto più belle dei festeggiamenti sul prato del Principality Stadium, dopo l'ennesimo trionfo di una squadra davvero speciale

item-thumbnail

Francia, Jacques Brunel: “Questo Sei Nazioni è stato una delusione”

Il CT dei Bleus non ha molto di cui essere contento dopo la vittoria dell'Olimpico. L'Italia "non ha avuto la fortuna di vincere una partita"