Heineken Cup: Zebre esperte per il debutto con Connacht

Ufficializzata la formazione che sabato scenderà in campo a Parma. E Gajan punta su quasi tutti i suoi uomini più esperti

ph. Luca Sighinolfi

Diversi cambi rispetto alla formazione selezionata dallo staff tecnico per la gara di venerdì scorso contro gli Ospreys persa 34-16 allo stadio XXV Aprile, la più importante è il rientro all’apertura di Orquera, ristabilitosi dopo il lieve infortunio alla caviglia subito a Glasgow che aveva impedito all’italo-argentino di giocare lo scorso weekend. Con lui in mediana Tebaldi, al posto dell’unico nuovo elemento che va ad infoltire l’infermeria, Chillon. Prima maglia da titolare questa stagione in terza linea per Belardo, che sostituisce Caffini. Rientra dal primo minuto anche Perugini in prima linea e Sole in seconda. Confermata in blocco la linea dei trequarti.

Halangahu mantiene la posizione di estremo, buono il gioco al piede dell’australiano nell’ultima uscita costata cara a livello di errori individuali. Con lui nel triangolo allargato le ali Venditti e Sinoti. A centri confermati il capitano Garcia – un altro calcio da oltre metà campo per lui contro gli Ospreys – ePratichetti. Detto della mediana Orquera-Tebaldi, già compagni la scorsa stagione ma poco utilizzati insieme, i due sono stati titolari nella gara d’esordio stagionale a Newport.

Tra gli avanti in prima linea conferme per Giazzon a tallonatore – terza consecutiva da titolare per il nazionale italiano – e per l’autore della bella meta contro gli Ospreys, il mantovano Redolfini a pilone destro. Aguero si accomoda in panchina e lascia la sua posizione a pilone sinistro a Perugini.  Molta esperienza in seconda linea con la coppia Geldenhuys-Sole determinata a conquistare la sfida sui palloni alti, mentre in terza linea a fianco degli ottimi Bergamasco e Van Schalkwyk, ottiene la prima maglia da titolare il napoletano Belardo dopo le due presenze in RaboDirect PRO12.

In panchina, pronti a dare il loro apporto a partita in corso troviamo Aguero, Festuccia, il giovane pilone Fazzari tra le prime linee; Van Vuren alla terza convocazione consecutiva dopo l’infortunio; il flanker Ferrarini e tre giovanissimi trequarti : il mediano di mischia Martinelli, l’estremo Trevisan e l’ala Sarto.

 

15           Daniel HALANGAHU

14           Giovanbattista VENDITTI*

13           Matteo PRATICHETTI

12           Gonzalo GARCIA (cap)

11           Sinoti SINOTI

10           Luciano ORQUERA

9             Tito TEBALDI

8             Andries VAN SCHALKWYK

7             Mauro BERGAMASCO

6             Nicola BELARDO*

5             Josh SOLE

4             Quintin GELDENHUYS

3             Luca REDOLFINI

2             Davide GIAZZON

1             Salvatore PERUGINI

A disposizione:

16           Carlo FESTUCCIA

17           Matias AGUERO

18           Carlo FAZZARI

19           Michael VAN VUREN

20           Filippo FERRARINI*

21           Luca MARTINELLI*

22           Ruggero TREVISAN*

23           Leonardo SARTO*

Allenatore: Christian GAJAN

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

non considerati per infortunio: Marco BORTOLAMI, Paolo BUSO, Nicola CATTINA, Alberto CHILLON, Samuele PACE, Roberto QUARTAROLI*

Arbitro: Leighton Hodges (Wales Rugby Union)

Assistenti: Wayne Davies e Greg Morgan (entrambi Wales Rugby Union ) Citing Commissioner: Wade Dooley (English Rugby Football Union) TMO: Nigel Whitehouse (Wales Rugby Union)

Diretta Tv su Sky Sport Extra sabato 13 Ottobre a partire dalle 14.30. Replica alle 21 su Sky Sport Extra; domenica 14 Ottobre repliche alle 10 ed alle 19 sempre su Sky Sport Extra. Telecronaca a cura di Francesco Pierantozzi ed Andrea De Rossi.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Champions Cup: ufficializzato il calendario del Benetton Rugby

Il club veneto esordirà nella massima competizione continentale per club facendo visita al Leinster

23 Agosto 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

I gironi della Champions Cup 2019/2020

Il Benetton si prende il Leinster, Lione e i Northampton Saints nel girone 1. Girone di ferro per i Saracens

19 Giugno 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Leinster: quei tre momenti sui quali recriminare

La finale di Champions Cup è andata meritatamente ai Saracens, ma gli irlandesi hanno sprecato qualche occasione di troppo

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Gregariato saraceno: come la Champions Cup è tornata a Londra

Da Barritt a Koch, da Lozowski a Wray. Una vittoria costruita sul lavoro operaio dei volti meno noti

13 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La festa dei Saracens, i rimpianti del Leinster

Mark McCall elogia i suoi per la reazione nel corso del match. Leo Cullen: "Bisognava sfruttare le occasioni create"

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Alex Goode è il giocatore dell’anno per la Champions Cup 2018/2019

È il terzo giocatore dei Saracens a vincere il premio dopo Itoje e Farrell nel 2016 e nel 2017

12 Maggio 2019 Coppe Europee / Champions Cup