Seguici su Facebook Twitter Google+ Pinterest Instagram YouTube Feed Rss
Login        

Benetton Treviso, ufficiale: dai Crusaders arriva Whetu Douglas

Terza linea classe 1991 ex Waikato, si è messo in luce con la maglia Crusaders

Whetu Douglas benetton treviso

Il suo nome era circolato sulla stampa veneta, per poi essere rilanciato dalle pagine digitali di stuff.co.nz questa mattina. Ora è arrivata l’ufficialità: Whetu Douglas è un nuovo giocatore della Benetton Treviso.

Terza linea classe 1991, ha conosciuto il rugby di alto livello in Mitre 10 Cup con Waikato con cui ha collezionato 31 presenze dal 2013 ad oggi. In questa stagione ha collezionato 7 presenze con i Crusaders in Super Rugby, partendo titolare in 5 partite e marcando 3 mete (contro Sunwolves, Brumbies e Higlanders): a Christchurch è arrivato come injury cover di Kieran Read e sembrava potesse fermarsi fino a fine stagione anche per le performance messe in campo palla in mano e come saltatore. O almeno questa era la volontà del club, ma ormai l’accordo con Treviso era raggiunto e deve essere onorato, come ha spiegato coach Robertson: “Whetu ha un contratto con Treviso firmato prima dell’arrivo ai Crusaders, ma speravamo di tenerlo fino a fine stagione. Ora deve, semplicemente, rispettarlo”. Di seguito il comunicato Benetton Treviso.

 

 

Benetton Rugby è lieto di comunicare un altro colpo di mercato in vista della prossima stagione, si tratta del terza linea centro Whetu Douglas attualmente in forza ai Crusaders.

Il talentuoso classe 1991 –190 cm x 107 kg- dopo essersi messo in mostra con le maglie del Waikato e dei Maori All Blacks, quest’anno è stato chiamato dalla franchigia neozelandese con sede a Christchurch all’arduo compito di sostituire il capitano degli All Blacks Kieran Read, quest’ultimo out per un intervento chirurgico al polso.

Nonostante sia stata la sua prima esperienza in Super Rugby, Whetu ha dimostrato di possedere le qualità tecniche e fisiche per poter adempiere al compito che gli è stato assegnato. Il terza linea centro è stato infatti impiegato in sei dei sette match al momento disputati dai Crusaders andando in meta tre volte e guadagnandosi così la stima di coach Robertson che avrebbe preferito tenerlo in squadra sino al termine della competizione che vede coinvolte le franchigie provenienti da Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa, Argentina e Giappone.

Whetu che ha già lasciato Christchurch, in queste settimane si occuperà delle ultime pratiche burocratiche per poi raggiungere i nuovi compagni biancoverdi in tempo per l’inizio della pre-stagione.

 

Queste le sue prime parole da Leone: “Sono entusiasta di giocare nel Benetton Rugby e sperimentare tutto quello che la cultura italiana ha da offrire a me e alla mia famiglia. In questi mesi ho avuto la possibilità di parlare a lungo con il direttore sportivo Pavanello e con coach Crowley rimanendo impressionato dai loro progetti per il club, farò del mio meglio per aggiungere valore alla squadra dentro e fuori dal campo.”

 

Il direttore sportivo Antonio Pavanello ha tenuto a sottolineare: “L’esserci mossi in tempo sul mercato ci ha permesso di portare a Treviso un giocatore talentuoso come Whetu. Le sue performance in Super Rugby e le parole di apprezzamento che i Crusaders hanno speso nei suoi confronti, non fanno che confermare l’ottima intuizione che avevamo avuto mesi fa nel volerlo in squadra con noi. Leader del Waikato ha tra suoi punti di forza l’essere dotato di una buona mobilità e di importarti skills che lo rendono pericoloso in fase offensiva.”


onrugby.it © riproduzione riservata

ULTIME NOTIZIE IN QUESTA CATEGORIA



41 risposte a “Benetton Treviso, ufficiale: dai Crusaders arriva Whetu Douglas”

  1. 6nazioni scrive:

    era ora, un vero straniero che gioca IL RUGBY complimenti al Benetton.

    • cammy scrive:

      cioè ha giocato dal 2013 31 partite nel campionato nazionale neozelandese(tipo 10 l’anno) e 7 nel super rugby da permit a 26 anni.. naturalmente spero anchio sia fortissimo, ma fare bene in un contesto super organizzato, dove se non incontri squadre neozelandesi sei praticamente sempre favorito è una cosa.. giocare a treviso è un pò diverso.. io direi solo SPERIAMO!!

  2. fracassosandona scrive:

    hanno fatto bene, Banks docet…
    e lo hanno scritto nero su bianco anche i neozelandesi sul loro articolo…

  3. mauro scrive:

    Aspetto i commenti delle solite comari sempre pronte a criticare…

    • ermy scrive:

      Si prospetta una discreta terza linea… sperando nel recupero di Zanni… poi Minto, Steyn ( se non parte),Lazzaroni,Barbini,Barbieri, Negri, Ruzza… dai… c’è speranza… manca un colpaccio in seconda…
      dietro se non mi prendono Rossi all’ala vado in Ghirada e ghe digo paroe ! :)

  4. R2D2 scrive:

    Mi sa che questo è buono veramente…

  5. greenleaf scrive:

    Confermati o acquisiti:
    Budd (seconda?)
    Lazzaroni (seconda?)
    Negri (seconda?)
    Ruzza
    Douglas
    Nasi Manu

    Restano:
    Barbini
    Zanni
    Minto
    Steyn
    Barbieri

    Credo che qualcuno lascerà la Ghirada a giugno … :(

  6. greenleaf scrive:

    Adesso mi aspetto un colpaccio per un paio di centri e un ala

  7. leo64 scrive:

    Questo è buono e sano. Anche Manu è molto forte senza infortuni. Complimenti al Treviso

  8. bangkok scrive:

    Ritengo che al momento il mercato di Treviso possa considerarsi positivo.
    Giusto rinforzare adeguatamente le fondamenta (mischia) ma credo che KC abbia in mente una certa costruzione di casa e quindi mi aspetto che venga data la giusta attenzione anche all’estetica (3/4), perciò adesso vediamo chi arriva nella linea veloce.

  9. boh scrive:

    Tempi duri per gli indigeni….

  10. tony scrive:

    Data per conclusa la rosa (credo manchino solo 3/4 firme) dovremmo giocare con:P sx:Quaglio,Zani,Traorè,Zanusso,DeMarchi.Tall:Gega,Bigi,Makelara,X Pdx:Ferrari,Riccioni,Filippetto,Pasquali.2e:Budd,2aN.Z.,Ruzza,Gerosa,Fuser?.
    3e:Manu,Douglas,Negri,Lazzaroni,Steyn,Barbini,Zanni,Barbieri?Minto? Mdm:Bronzini,Tebaldi,Gori.Apert:Banks,Allan,McKinley.
    Ali:Tagika,Sperandio,Buondonno,Esposito,Bronzini.
    Centri:Morisi,Brex,Benvenuti,Iannone,Sgarbi,McLean?
    Estremo:Haiward…… Spero di non dimenticare nessuno.

  11. franzele scrive:

    Comincia ad assomigliare ad una squadra vera, serve qualcuno che segni le mete. Credo che Sperandio e Buondonno abbiano buoni margini di crescita, Morisi giocherà poco perché è sempre rotto… non vorrei ritrovarmi con Iannone fisso, bravo ragazzo, per carità, però se penso a questa squadra più un Campagnaro e un Sarto….

  12. Airone valle Olona scrive:

    Bravi Leoni.
    Questo è un bel colpo sul serio.

  13. tony scrive:

    Il mercato lo interpreto così: Prima linea mancava un pilone dx e si è puntato su Riccioni , al tallonaggio si pensa un po’ al futuro considerando che Zani può fare il tallonatore. Seconda linea si rinuncia a Paulo perche nazionale e non copre le finestre e si punta su giocatori di buona mobilità :-) forse, Terza linea si è cercato di puntare su giocatori con esplosività capaci di prendere la linea di vantaggio (carenza di questa stagione) mediana Banks un buon calciatore, dietro si è inciso poco nella speranza che i sempreinfortunati recuperino (Morisi,Tagika,Hayward) e Sperandio e Buondonno crescano ulteriormente , se così non fosse la vedo difficile, poi da spiegare la rinuncia allo straniero venuta in prova…….

  14. Gigi da Dolo Venezia scrive:

    Finalmente ! Quest’ultimo acquisto ha tutta l’aria di essere un ottimo acquisto!
    Su quanto scritto da Tony (giocatori a disposizone), mi pare che in terza ci sia troppa abbondanza, ci vorrebbe una buona seconda, ci sono troppi adattamenti (Budd, Ruzza); nei trequarti lascerei Iannone per un ulteriore acquisto visto che ci sono tanti nazionali e che qualcuno si rompe.
    Il grosso della formazione c’è, le basi sono buone… se son rose…..

  15. andreac scrive:

    Io sogno ancora un ritorno di Favaro. Comunque squadra sicuramente competitva .

  16. frank scrive:

    Martina Banca?

    Problemi di indigestione?

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento